Tutta l'informazione che cercavi

What Women (don’t) Want, il web lotta contro la violenza sulle donne

What-Women-dont-Want-cover

Vi presentiamo oggi What Women (don’t) Want, il progetto nato grazie al blog letterario collettivo Diario di Pensieri Persi per contrastare la violenza sulle donne. L’idea di questa opera è nata a causa dei tragici fatti di cronaca che tutti ben conosciamo: nel 2012 sono state 124 le donne uccise a causa della violenza del compagno o dell’ex compagno, mentre dall’inizio del 2013 sono state più di 30 le donne vittime di violenza insensata.

Si parla di femminicidio, di un fenomeno che sta dilagando sempre di più. E per dire basta a questa violenza sulle donne, per dire basta a uno Stato che non le salvaguarda, ecco che nasce What Women (don’t) Want. La preview di questo progetto ha superato i 3 milioni di contatti: dal 13 maggio è disponibile l’ebook completo di What Women (don’t) Want.

Grazie all’interessamento di Diario di Pensieri Persi, scrittori, sociologi e giornalisti hanno unito le forze per cercare di spiegare il perché di questa piaga sociale, affinché non cada nel dimenticatoio e se ne continui a parlare in modo da cercare di arginare il dramma in cui molte donne vivono quotidianamente.

Questo ebook serve a farci riflettere, ma anche a sostenere La casa delle donne di Bologna e zeroviolenza.it, da sempre impegnati in questa lotta: potrete effettuare una donazione sul sito www.casadonne.it o anche donare il cinque per mille all’associazione.

Se siete interessati (e dovreste esserlo!) potete scaricare gratuitamente l’ebook con tanto di foto di Giorgia Pallaro su Issuu.com o anche su Speechless Magazine.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>