Tutta l'informazione che cercavi

Vero: come funziona il social network che sfida Facebook e Instagram

Vero, social network

Vero – In questi giorni avrete sentito parlare di Vero: si tratta di un social network che potrebbe sfidare anche Facebook e Instagram di Mark Zuckerberg. A dire il vero ogni tanto salta fuori qualche nuova app e qualche nuovo social network che spopolano per un po’, sembra che possano diventare il nuovo Facebook e poi, dopo qualche mese, nessuno si ricorda neanche più della loro esistenza. Comunque sia, andiamo a vedere come funziona Vero, social network che mira a non essere più schiavo degli algoritmi.

Vero: come funziona

Una volta andati su Vero, bisogna registrarsi direttamente sull’app, non si possono usare profili Facebook o Google per farlo. La registrazione sarà completa solamente quando verrà inviato sul vostro smartphone il codice di sicurezza. A differenza di Facebook, potrete registrarvi anche con un nome a vostra scelta, non dovrete usare per forza il vostro nome reale.

A questo punto, potrete smistare i vostri contatti in quattro categorie:

  • privati
  • amici
  • conoscenti
  • follower

Ovviamente le persone inserite nelle diverse categorie non verranno avvisate della scelta dell’utente. Questo smistamento serve per mirare meglio il pubblico dei post. I contenuti dei post possono essere:

  • foto
  • musica
  • link
  • film
  • libri
  • luoghi

A questo punto non vi resta che andare nella Home: qui troverete diversi contenuti selezionati già dall’app, gli hashtag più popolari, i Prodotti in acquisto, gli utenti più gettonati e contenuti degli editori.

Al momento, pare non ci sarà al pubblicità; inoltre ci sarà la visualizzazione cronologica dei post, che qui vengono chiamate pubblicazioni. Mancano anche le Storie e i contenuti in streaming.

Vero: rappresenta una sfida a Facebook e Instagram?

Difficile dire se Vero sia la reale alternativa vincente a Facebook e Instagram. C’è da dire che gli utenti scontenti dell’algoritmo di Facebook (che attualmente penalizza le piccole Pagine, a meno che queste non paghino per mostrare i contenuti: peccato che le piccole Pagine non hanno i fondi per pagare e quindi è sempre più difficile seguire e conoscere Pagine di questo tipo) e scontenti di come Instagram stia cambiando, potrebbero decidere di approcciarsi a Vero.

Bisogna anche vedere come Vero potrà sostenersi finanziariamente: è bello dire di non avere la pubblicità, ma quando il prodotto cresce, da qualche parte i soldi devono per forza arrivare.

Via: Wired

Foto: Screenshot da Vero.co

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>