Tutta l'informazione che cercavi

The Walking Dead: nella quarta stagione zombie più forti, parola di Daryl Dixon!

The-Walking-Dead-Daryl-Dixon

Norman Reedus aka Daryl Dixon ha rivelato che nella prossima quarta stagione di The Walking Dead gli zombie saranno più forti e meno facili da uccidere. Mentre ci si chiede come faranno questo power-up, non si può non pensare all’estrema facilità con cui gli zombie venivano fatti fuori durante la terza stagione. Il Governatore in pratica bastava solo che li guardasse male (o poco più) e quelli cadevano stecchiti come mosche!

In effetti durante la terza stagione di The Walking Dead ci si è concentrati molto sui personaggi e sulle sfide fra i due gruppi e forse gli zombie sono stati relegati in secondo piano, sono stati messi un po’ in disparte ed anche ucciderli è diventato più semplice. Oppure i protagonisti si sono semplicemente allenati.

Fatto sta che molte persone, nonostante il successo della stagione, si siano lamentate di questi zombie lenti e facilmente ammazzabili. Ed ecco che Norman Reedus, probabilmente l’attore che interpreta il personaggio più amato della serie, il sempre sporco, ma fascinoso Daryl Dixon, ha dichiarato che nella prossima stagione:

La sceneggiature di questa stagione è semplicemente formidabile. Abbiamo la sensazione di aver girato qualcosa come tre film. E’ molto intensa. Hanno introdotto un modo per rendere gli zombie ancora più spaventosi. Sono terrificanti e la nuova minaccia sarà incredibile

Avranno fatto un lifting agli zombie? Sono stati potenziati con la super velocità e la super cattiveria? Gli hanno messo dei caschetti in testa? Hanno depotenziato il Governatore? Secondo voi come hanno fatto a rendere gli zombie più tosti?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>