Tutta l'informazione che cercavi

Taglia 42 obbligatoria per le hostess di Meridiana: la protesta contro le nuove divise

Hostess Meridiana

Adesso anche le hostess dovranno avere la taglia 42 per poter entrare nelle loro nuove divise super sensuali. Succede nella compagnia aerea Meridiana Fly, che ha presentato ufficialmente i nuovi abiti che le hostess andranno ad indossare durante il lavoro: ovviamente il personale si è ribellato, anche perché le taglie proposte non sono assolutamente proponibili. Anche perché non stiamo parlando di una sfilata di moda, ma di donne che lavorano per assistere i passeggeri dei vari voli. Anche se non sono taglia 42, vanno bene lo stesso!

Le nuove divise della compagnia Meridiana Fly sono state realizzate dall’ex modella Cristina Ceolin che, guarda caso, è moglie di Giuseppe Gentile, amministratore delegato del gruppo. Divise che potete vedere qui sopra, con gonna con spacco e misure più da passerella che da comune mortali.

Le lavoratrici hanno persino scritto al principe Aga Khan, proprietario della società, e al presidente della Regione Sardegna, chiedendo che venga annullata “l’applicazione di normative sul controllo del peso e l’adozione dell’uniforme Air Italy per il personale navigante di cabina“. La stilista che ha realizzato le divise, che tra l’altro è stata assunta come dirigente della compagnia, avrebbe esplicitamente chiesto alle hostess di mangiare un po’ meno per non ingrassare.

Ovviamente, il nuovo regolamento è “altamente lesivo della dignità femminile, marcatamente sessista e discriminatorio“. Se avessero voluto fare le modelle, avrebbero fatto un altro percorso di vita. Ma loro vogliono lavorare come hostess, non essere dei bei manichini. Anche perché, ricordano le lavoratrici, “l’etá media delle assistenti di volo del gruppo Meridiana fly è di 42 anni“.

Hostess, noi siamo con voi!!!!!

One Response to “Taglia 42 obbligatoria per le hostess di Meridiana: la protesta contro le nuove divise

  1. Mi piace questo blog!!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>