Tutta l'informazione che cercavi

AnimaliTag Archives

Ohio: avvistati procioni-zombie. Si annuncia l’apocalisse zombie di The Walking Dead?

Procione zombie

Che l’apocalisse zombie di The Walking Dead sia iniziata proprio così? Con un procione-zombie? Questa curiosa notizia arriva da Youngstown, nell’Ohio. La polizia locale ha spiegato di aver ricevuto diverse segnalazioni e telefonate nel corso delle ultime tre settimane, tutte relative a procioni che mostrerebbero di avere caratteristiche simili a uno zombie. Anche il fotografo Robert Coggeshall ne avrebbe avvistato uno: secondo la sua testimonianza, il procione-zombie si avvicinerebbe a lui e ai suoi cani vicino a casa sua, durante il giorno. Quindi possiamo escludere che si tratti di procioni-vampiro.

Continue reading »

Star Wars: la Morte Nera diventa una cuccia per gatti

Accessori per gatti

Star Wars – Diciamo basta alle solite cucce per gatti: quello che ci vuole per il vostro felino è la cuccia per gatti a forma di Morte Nera di Star Wars. Certo, non è facilissimo reperirla: fino a poco tempo fa era disponibile solamente nel Regno Unito al costo di 34.99 sterline + spese di spedizione (la trovate anche su Amazon UK). Adesso, invece, pare che sia disponibile anche su Merchoid, al costo di 44.99 euro. Se siete interessati, affrettatevi: per adesso la cuccia è in pre-ordine e le quantità sono limitate.

Continue reading »

Stop alle specie invasive in Italia, sia animali che vegetali: ecco cosa prevede il nuovo decreto

Tartaruga orecchie rosse

L’Italia dicestrong stop alle specie invasive. A partire dal 14 febbraio, infatti, entrerà in vigore il decreto basato su un Regolamento europeo atto a prevenire l’ingresso di specie esotiche invasive. L’Europa ha creato un elenco di 49 specie invasive, fra animali e piante: di queste 49, 33 sono presenti in Italia. Fra di esse spiccano:

  • la tartaruga dalle “orecchie rosse” o tartaruga palustre americana o Trachemys scripta elegans
  • il gambero rosso della Louisiana
  • le nutrie
  • lo scoiattolo grigio
  • il giacinto d’acqua
  • il Pànace di Mantegazza

Queste specie sono quelle che vengono introdotte in paesi di cui non sono originarie: la loro introduzione, a volte volontaria, a volte accidentale, provoca gravi danni all’ecosistema locale, con anche distruzione della flora e fauna locale.

Continue reading »

Hong Kong dice basta al mercato dell’avorio: arriva una legge a tutela degli elefanti

Elefanti

Hong Kong ha finalmente detto basta al commercio dell’avorio. Da parecchi anni, ormai, Hong Kong è il cuore pulsante del mercato dell’avorio. Infatti, uno dei soprannomi con cui Hong Kong è nota è proprio Isola dell’Avorio. Tuttavia adesso le cose stanno cambiando, per la gioia degli animalisti di tutto il mondo: il parlamento di Hong Kong, infatti, ha promulgato una legge che vieterà il commercio di avorio entro il 2021. Secondo quanto dichiarato da Michael Lau, il rappresentante del WWF di Hon Kong, con questa legge Hong Kong vuole dimostrare il proprio impegno nella protezione e tutela degli elefanti.

Continue reading »

Gatto che vomita, cosa fare e tipi di vomito

Gatto che vomita

Gatto che vomita – Se convivete con un gatto, di sicuro vi sarà capitato prima o poi di vedere il gatto che vomita. Se un vomito ogni tanto nel gatto può essere considerato fisiologico per via di tutti i boli di pelo che ingerisce (a patto, però, che il gatto stia bene, mangi e non abbia altri sintomi), ecco che se il vomito del gatto diventa troppo frequente potrebbe essere indice di patologia in corso. Il problema è che le cause del vomito nel gatto sono tante e non tutte sono legate per forza a una gastrite o a problemi di vermi intestinali. Un’insufficienza renale, un problema epatico, una pancreatite, un’ostruzione intestinale da corpo estraneo, un blocco vescicale, una peritonite, ipertiroidismo, una forma di triadite, un tumore cerebrale, un tromboembolismo… sono tutte possibili cause di vomito nel gatto e tutte richiedono diagnosi e terapia differenti.

Cercherò qui di darvi un’indicazione sui principali tipi di vomito nel gatto e cosa potrebbero indicare, andando anche a dare uno sguardo a cosa fare nell’attesa di portare il gatto dal veterinario.

Continue reading »

Il tuo gatto è mancino o destrorso?

Gatti

Lo sapevate che anche i gatti possono essere mancini o destrorsi? E’ il risultato di uno studio pubblicato sulla rivista Animal Behaviour, condotto dalla dottoressa Deborah Wells della Queen’s University di Belfast. In pratica la dottoressa ha monitorato il comportamento di 44 gatti (si sarà ispirata alla canzoncina omonima?), prestando particolare attenzione a quale zampa utilizzassero di preferenza per entrare nella lettiera, quale zampa utilizzassero per coprire i bisogni o per giocare e afferrare gli oggetti.

Continue reading »

Cuccioli di Rigopiano: ecco dove vivono ora

Cuccioli pastore abruzzese

Vi ricordate della tragedia dell’albergo di Rigopiano? Se sì, vi ricorderete anche la storia dei cuccioli di Rigopiano. Il 18 gennaio 2017 una valanga distrusse l’albergo di Rigopiano, mietendo vittime fra gli ospiti che, al suo interno, aspettavano l’arrivo dei soccorsi. In questa tragica vicenda si inserisce anche la storia dei cuccioli di Pastore abruzzese che vivevano nell’albergo. I cuccioli, nati a Rigopiano, erano ben noti sia agli abitanti del paese che all’albergo. I due genitori, Lupo e Nuvola, dopo la slavina erano riusciti a tornare in paese ed erano stati soccorsi e nutriti dagli abitanti, ma dei loro cuccioli si erano perse le tracce. Il sesto cane della struttura, invece, non ce l’aveva fatta ed era morto sotto le macerie.

Continue reading »

Cosa fare se il cane ha la febbre

Cane febbre

Prima di vedere cosa fare e cosa non fare quando il cane ha la febbre, conviene capire come misurare la febbre nel cane. E quali segni e sintomi ci fanno capire che il cane ha la febbre. Un cane con febbre è abbattuto, mogio, non mangia, non si muove dalla cuccia e potrebbe manifestare dolorabilità muscolare e/o articolare. Inoltre, toccandolo, dovreste sentirlo più caldo della media (considerate che già di suo il cane ha una temperatura media di 38-39 gradi). L’unico modo per sapere se il cane ha la febbre, è misurandola: non c’è altro modo. Fra “Penso che il cane abbia la febbre” e “Il cane ha davvero la febbre”, ce ne passa. Oltre alla considerazione che la febbre non è una malattia, ma un sintomo. Una volta appurato che il cane ha la febbre, bisogna cercare di capire da cosa sia provocata per impostare una terapia corretta.

Continue reading »

Cosa fare se il cane vomita

Yorkshire terrier, cane

Il vostro cane vomita? Prima di tutto, no panic: entrare in agitazione non serve a nessuno, né a voi, né al cane. Il vomito del cane va valutato insieme allo stato di salute generale del cane. Se il cane ha fatto un vomito sporadico, è allegro, scodinzola, sembra avere fame, nel vomito non c’è sangue, non ha una brutta diarrea, non è abbattuto, allora potrebbe anche non essere nulla di grave. Magari ha mangiato qualcosa che gli ha fatto, magari ha una gastrite cronica, una sindrome da iper acidità, ha mangiato troppa erba… In generale quello che dovete fare quando il cane vomita, lo dovreste già sapere: portarlo dal veterinario, non ci sono scorciatoie.

Continue reading »

10 accessori per animali che fanno morire di vergogna i vostri pet

Ci sono alcuni accessori per animali che fanno letteralmente morire dalla vergogna i nostri pet. Proprietari che affermano di amare il loro animale più della loro stessa vita, non si capisce perché lo umiliano applicandogli accessori che per un cane o un gatto solo la quintessenza della vergogna e dell’imbarazzo: se ti piacciono i cani, ti piacciono così come sono, perché questo insano desiderio di vederli mascherati da umani? Sono ridicoli. Vediamo ora 10 di questi accessori per animali che potrebbero indurre al suicidio il nostro pet, sono tutti realmente esistenti.
Continue reading »