Tutta l'informazione che cercavi

Superluna del Lupo: data e ora per ammirare la prima Luna piena nel 2018

Superluna del Lupo

Superluna del Lupo, che cos’è? In pratica è chiamata così la prima Superluna dell’anno, la Luna piena. La Superluna del Lupo quest’anno sorgerà alle ore 3:26 del mattino di martedì 2 gennaio 2018: non solo sarà la prima luna piena dell’anno, ma anche la prima Superluna. Alle 22:56 del 1 gennaio, la Luna si troverà al perigeo (è il punto più vicino alla Terra nell’orbita descritta da un qualsiasi astro, corpo celeste o satellite artificiali, quindi anche la Luna), quindi alla distanza di 356.565 chilometri dalla Terra, quando di solito si trova a 384.000 chilometri. Quindi sarà più vicina a noi e la vedremo più luminosa e grossa del solito. Rispetto alla media, un occhio ben allenato noterà che la Luna apparirà più grande del 7%. Ma anche se non avete un occhio allenato, dovrebbe comunque sembrarvi un pochino più luminosa del solito.

Da dove deriva il nome Superluna del Lupo?

La prossima Superluna da ammirare sarà quella del 31 gennaio 2018. Ma da dove deriva il nome della Luna del Lupo? E’ il nome della Luna piena di gennaio, coniato dalla tribù degli Algonchini (nativi americani) per il loro calendario lunare. La prima Luna piena dell’anno viene chiamata Luna del Lupo perché, a causa del freddo di gennaio, i lupi affamati tendevano ad avvicinarsi di più agli accampamenti per cercare cibo, ululando di continuo. Altri nomi alternativi con cui è conosciuta la Luna piena di gennaio sono Luna di Neve e Luna Vecchia. Occhio che Luna di Neve è anche il nome della Luna piena di febbraio. In questo caso, visto che la Luna del Lupo apparirà più grande del sole per via del suo essere al perigeo, ecco che viene definita la Superluna del Lupo.

Quindi alle 3:26 del 2 gennaio, tutti col naso all’insù (ma potete iniziare ad ammirarla anche dalle ore 22:56 del 1 gennaio) per sognare con la Superluna del Lupo.

Foto: upeters

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>