Tutta l'informazione che cercavi

Sky e Netflix: accordo grazie a Sky Q. Ma quali saranno i costi?

Sky e Netflix

Sky e Netflix hanno stretto un accordo ed è tutto merito del nuovo Sky Q. Grazie a questo accordo i clienti Sky avranno l’accesso diretto ai contenuti di Netflix, passando dal menu di Sky Q. Secondo quanto dichiarato da Reed Hastings, CEO di Netflix, “Grazie a questa nuova partnership e allo straordinario catalogo di contenuti originali Netflix da tutto il mondo, i clienti Sky potranno avere accesso diretto e godersi il meglio dell’intrattenimento su una sola piattaforma”. Ancora non si sa quando questo servizio congiunto arriverà in Italia, si vocifera per ora di fine 2018 o nel 2019 direttamente, ma staremo a vedere.

Soddisfazione anche da parte di Jeremy Cerroch, CEO di Sky: “Riunendo i contenuti Sky e Netflix sotto lo stesso tetto, al fianco dei programmi targati HBO, Showtime, Fox e Disney, stiamo rendendo l’esperienza di intrattenimento ancora più semplice e immediata per i nostri clienti”. Anche le parole di Andrea Zappia, amministratore delegato di Sky Italia, sono positive: “Siamo di fronte a una tappa rivoluzionaria nel nostro percorso di innovazione tecnologica e culturale che oggi può accelerare grazie agli investimenti ed alle sinergie sviluppate a livello di gruppo”.

Sky e Netflix: come funziona per i clienti?

In pratica con questo accordo, attraverso Sky Q sarà possibile accedere sia ai programmi Sky che a quelli Netflix. Il che vuol dire che la grafica della Home cambierà leggermente, ma nulla di più. La vera sfida sarà se questa alleanza andrà ad interessare anche i contenuti: allora sì che rivali come Mediaset Premium o Amazon Prime Video dovranno tremare.

Sky e Netflix: costi?

Questa è la parte che, onestamente, mi interessa di più. Secondo quanto dichiarato, i clienti Sky avranno accesso ai contenuti Netflix direttamente dalla piattaforma di Sky Q, “creando un pacchetto TV di intrattenimento ad hoc, che per la prima volta raggrupperà sotto lo stesso tetto i contenuti Sky e Netflix. Il servizio di Netflix include centinaia di ore di contenuti Ultra HD che andranno ad aggiungersi alla ricca programmazione Ultra HD di Sky”.

Fin qui tutto ok, ma all’atto pratico, a noi utenti quanto costerà tutto ciò? Ovviamente al momento non ci sono rumors relativi ad eventuali abbonamenti mensili che uniscano sia l’offerta di Sky che quella di Netflix. Questo vuol dire che gli utenti continueranno ad usufruire delle due offerte separatamente come pagamenti, ma accedendo dalla medesima piattaforma. La speranza è che in futuro arriverà un pacchetto speciale (si spera non solo per i nuovi abbonati: Sky è tristemente famosa per fare offerte spettacolari ai nuovi abbonati e dimenticarsi dei vecchi).

Se l’abbonamento con 4 profili di Netflix costa 14.90 euro al mese, ecco che quello di Sky Q, se andiamo a dare un’occhiata al sito di Sky, non è che sia proprio convenientissimo. Per ora, c’è un’offerta per 12 mesi a 50.90 euro al mese al posto di 60.90 euro al mese e comprende:

  • Sky TV
  • Sky Famiglia
  • Sky Cinema (o Sky Calcio o Sky Sport, questo pacchetto è a scelta)
  • Sky Go Plus
  • Sky Kids
  • Sky Q Plus
  • Sky Go per i clienti Sky Q
  • Tv Philips 22″ in regalo

Precisazione: come ho scritto, solamente un pacchetto fra Sky Cinema, Calcio o Sport adesso è in promozione, ne potete scegliere solo uno scontato. Se ne aggiungete un altro, ecco che dovrete aumentare di 14 euro a pacchetto.

Il problema è che per avere Sky Q dovrete sostenere un ulteriore costo iniziale di installazione di Sky Q: è questo che non è economico. Parliamo infatti di 199.00 euro (non proprio bruscolini), comprensivo di:

  • Installazione Sky Q Platinum senza parabola
  • Sky Q Platinum
  • Attivazione Sky Q Mini x1

Ma occhio anche qui: se avete più di una televisione su cui guardare Sky, ecco che in questa promo da 199 euro è compresa solamente l’attivazione di un Sky Q Mini. Per il secondo televisore, dovrete attivarlo a parte, aggiungendo 69 euro a quei 199 euro, arrivando così a 268 euro. Continuo a dire che non è per niente una cifra abbordabile. Spero vivamente che i costi diminuiscano, altrimenti temo che la grande novità di Sky Q sia destinata a rimanere appannaggio di pochi che possono permetterselo.

Via: Il Sussidiario

Foto: formatc1

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>