Tutta l'informazione che cercavi

Simpson: uno dei personaggi morirà nella 26esima serie

Simpson-personaggi

Al Jean, produttore esecutivo dei Simpson, ha profetizzato: “Uno dei personaggi dei Simpson morirà nella 26esima stagione”. Nooo, non fate morire Daryl… ah, no, quello è in The Walking Dead, scusate. Ma chi sarà il personaggio dei Simpson destinato a morire? Scopo di questa morte è chiaro: regalare colpi di scena e emozioni ai telespettatori. Il dubbio è se si tratterà di uno dei personaggi più importanti o di uno di quelli che compaiono solo ogni tanto e di cui non ci si ricorda mai il nome.

La prima morte illustre, vera (non in stile Homer che ogni tanto si fa un viaggetto in Paradiso e via dicendo) era stata quella di Maude Flanders, la moglie di Ned. Sono poi seguite sei altre morti famose, fra cui ricordiamo Mona Simpson, la mamma di Homer; Tony Ciccione, il boss mafiosi; Gengive Sanguinanti, il sassofonista amico di Lisa.

Preparatevi però perché adesso arriva il peggio. Al Jean ha annunciato: “Uccideremo uno dei personaggi principali dei Simpson”. Aaargh, chi sarà mai? Al Jean ci ha dato un indizio: “L’attore che presta la voce a questo personaggio ha vinto un Emmy per quel ruolo”. E gli attori che hanno vinto un Emmy per il doppiaggio dei Simpson sono stati:

  • Dan Castellaneta, doppiatore di Homer Simpson, ma anche di nonno Simpson, Barney, Krustie il clown, Willie il giardiniere/bidello, il sindaco Quinby, Melvin Van Horne
  • Hank Azaria, doppiatore del commissario Clancy Winchester, Boe, Cletus, Apu
  • Jackie Mason, doppiatrice di Rabbi Krustofsky
  • Marcia Wallace, doppiatrice di Jacqueline Bouvier
  • Kelsey Grammer, doppiatore di Telespalla Bob
  • Anne Hathaway, doppiatrice di Penelope

Quest’ultima la escluderei a priori perché ha fatto solo un’unica comparsata, propenderei per qualcuno di anziano come nonno Simpson, escludendo Homer Simpson perché non avrebbero senso i Simpson senza di lui. Meno male che il signor Burns non è fra i candidati. :D

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>