Tutta l'informazione che cercavi

Silvio Berlusconi: il video dell’aggressione di Massimo Tartaglia

Ecco qui il video che ci mostra l’aggressione a Silvio Berlusconi, avvenuta mentre stava scendendo dal palco di Milano, dove aveva appena dichiarato che Roberto Formigoni sarebbe stato il candidato del Popolo della Liberta’ per l’elezioni regionali in Lombardia. Massimo Tartaglia e’ l’aggressore, che e’ stato subito fermato: la sua casa e’ stata perquisita, mentre lui e’ in stato di fermo in Questura.

Nel video qui sopra potete assistere ad alcuni momenti dell’aggressione: si vede Silvio Berlusconi ferito al volto, mentre si trova all’interno della sua automobile, dopo essere stato colpito da una raffigurazione del Duomo di Milano. Intanto l’aggressore, Massimo Tartaglia, e’ ancora in Questura, dove verra’ interrogato nuovamente nelle prossime ore.

Silvio Berlusconi, che stava firmando autografi e salutando la gente, quando e’ stato colpito ha perso l’equilibrio, cadendo per terra. Le guardie del corpo lo hanno subito portato in auto: perdeva sangue dalla bocca, ma subito e’ uscito a tranquillizzare la folla. Presso l’Ospedale San Raffaele e’ stato medicato: la prognosi e’ di 20 giorni. Per il Premier si parla di lesione lacero contusa interna ed esterna delle labbra, due denti lesi e un dente rotto. Paolo Bonaiuti afferma che c’e’ stata anche una frattura del setto nasale.

Emilio Fede e’ stato il primo a recarsi in ospedale: “Mi ha detto di sentirsi miracolato perche’ un centimetro piu’ su e avrebbe perso l’occhio. Naturalmente e’ dolorante, gli sono stati somministrati analgesici. E’ preoccupato per una eccessiva atmosfera di violenza. Non e’ spaventato, ma preoccupato“. Mentre Napolitano lo ha chiamato in tarda serata, per esprimere al Presidente del Consiglio tutta la sua solidarieta’. Solidarieta’ che arriva da ogni parte politica, con un’eccezione, Antonio Di Pietro, che condanna il gesto ma sottolinea: “Sono contro la violenza, ma Berlusconi con il suo comportamento e il suo menefreghismo istiga alla violenza“.

Dure le reazioi del mondo della politica a queste parole. Tanto che Di Pietro e’ dovuto di nuovo intervenire in serata: “E’ chiaro che il gesto lo condanniamo. Ci mancherebbe altro. Pero’ io lo avevo detto nei giorni scorsi che ci sarebbe stato il rischio che a qualcuno saltassero i nervi a causa del disinteresse mostrato dal governo per i bisogni dei cittadini“.

One Response to “Silvio Berlusconi: il video dell’aggressione di Massimo Tartaglia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>