Tutta l'informazione che cercavi

Sex and the City 2: film al cinema venerdì 28 maggio

Ragazze, tremate, le fashion addicted di Sex and the City sono tornate. Le quattro ragazze di New York, ormai cresciutelle, ritornano sul grande schermo, dopo il grandissimo successo della prima pellicola, che ha affollato le sale cinematografiche di tutto il mondo di moltissime ragazze, attratte dai look delle quattro di New York. Look che si preannunciano altrettanto glamour anche in questo attesissimo trailer…

10 milioni di dollari: questa la cifra spesa per il guardaroba di Sex and the City 2. Quasi 200 i brand che potremo ammirare sul grande schermo, da venerdì 28 maggio 2010, quando il film, finalmente, uscirà nelle sale cinematografiche.

Ma dove eravamo rimasti? Carrie si era sposata con il suo Mister Big, Miranda si era riavvicinata al compagno, Samantha aveva lasciato il baby fidanzato (ci stiamo ancora chiedendo come abbia potuto, visto l’attore che lo impersona!!!!) e Charlotte era pronta ad allargare la sua famiglia (dopo la figlia adottiva, ecco in arrivo un nuovo bebè).

Nel secondo film, tratto da una serie televisiva di grandissimo successo, vedremo Mister Big alle prese con la crisi finanziaria americana, Samantha alla ricerca di un amore perduto ad Abu Dhabi, Charlotte e Miranda alle prese con le rispettive famiglie. Ovviamente, il tutto contornato di abiti da sogno e di accessori da far strabuzzare gli occhi a tutte noi.. :)

Chi critica il fatto che, in tempi di crisi economica, ci venga mostrato un film nel quale il lusso, lo sfarzo e l’esibizione di abiti costosi, chi lo ritiene un delitto, non si ricorda che si tratta solamente di un film: e il cinema serve proprio a questo, a sognare ad occhi aperti cose che nella realtà sono pressocchè impossibili per tutti… Ben venga, allora, un bel sogno ad occhi aperti con le ragazze di Sex and the City 2!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>