Tutta l'informazione che cercavi

Sanremo 2018: quali ospiti internazionali ascolteremo al Festival?

Sting, ospite internazionale a Sanremo 2018

Sanremo 2018 – Quanti di voi guarderanno il Festival di Sanremo 2018? Confesso che non lo guardo mai, non ascolto musica italiana e le lungaggini del programma tendono a conciliarmi il sonno. Ma ci sono due momenti ben precisi in cui, nel corso degli anni, ho ascoltato il Festival di Sanremo: quando ha cantato Cristina D’Avena e quando ci sono ospiti internazionali che mi piacciono. Cristina D’Avena c’è già stata qualche anno fa, quindi con sommo rammarico non credo che la rivedremo presto sul palco dell’Ariston (anche se è un vero peccato, perché non apriamo una petizione per chiedere di riportare Cristina a Sanremo?). Però possiamo parlare degli ospiti internazionali che vedremo quest’anno a Sanremo. Tre nomi sono già stati fatti: Sting, James Taylor e Shaggy.

Sanremo 2018: Sting e James Taylor saranno i primi ospiti internazionali

Quest’anno il Festival di Sanremo 2018 andrà avanti dal 6 al 10 febbraio, sempre su Rai 1 e sarà capitanato da Claudio Baglioni. Diciamo che approvo le prime scelte per gli ospiti internazionali: potremo ascoltare Sting e James Taylor.

C’è però una novità quest’anno rispetto alle esibizioni degli ospiti stranieri degli anni precedenti. Entrambi gli artisti sono stati invitati a rendere omaggio alla musica italiana. In effetti, già durante la prima conferenza stampa su Sanremo, Baglioni aveva spiegato che tutti gli ospiti avrebbero dovuto creare un tributo alla musica nostrana.

A proposito di Sting, poi, si sa già che la sua performance comprenderà una canzone con Shaggy, in modo da presentare l’album di prossima uscita, scritto insieme dai due artisti.

Via: Ansa

Foto: drabikpany

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>