Tutta l'informazione che cercavi

Sandra Mondaini morta: addio alla moglie di Raimondo Vianello

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello

Prima abbiamo salutato Raimondo Vianello. Ora diamo il nostro addio anche a Sandra Mondaini: l’abbiamo vista straziata ai funerali del marito, che lei continuava a chiamare, quasi a non volersi rassegnare alla scomparsa del compagno di una vita. Abbiamo seguito le sue vicende di salute, che l’hanno portata spesso in ospedale negli ultimi mesi. Ed ora siamo qui a salutarla per sempre.

Era il 15 aprile quando l’Italia fu costretta a salutare un grande interprete del piccolo schermo: Raimondo Vianello si era spento. Nei giorni successivi abbiamo seguito i funerali, ascoltati i ricordi di amici e colleghi ed abbiamo sostenuto Sandra Mondaini, lasciata sola dal compagno di tutta una vita.

Nei mesi successivi, l’attrice è stata spesso ricoverata in ospedale: soffriva già di una grave malattia che l’aveva costretta ad una sedia a rotelle. Da tempo aveva abbandonato le scene, per dedicarsi solo alla sua salute. Ma la perdita del suo Raimondo è stato lo choc più grande, che ha fatto peggiorare le sue già precarie condizioni di salute.

Fino ad oggi, quando Sandra Mondaini è morta all’età di 79 anni: si è spenta al San Raffaele di Milano, dove si trovava ricoverata da una decina di giorni, nel massimo riserbo. Cinque mesi dopo, Sandra e Raimondo sono di nuovo insieme!

One Response to “Sandra Mondaini morta: addio alla moglie di Raimondo Vianello

  1. Anonimo

    Poverina : (

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>