Tutta l'informazione che cercavi

GustoCategory Archives

Il gusto raccontato con immagini, video e parole che vi faranno venire l’acquolina in bocca: qui troverete tutte le news piu’ interessanti da portare direttamente a tavola, le curiosita’, le notizie piu’ importanti ma anche i saloni piu’ prestigiosi.

Pasqua 2018 con le uova di drago di cioccolato di Game of Thrones

Uova di cioccolato di Game of Thrones

Pasqua – Visto che la prossima stagione di Game of Thrones non uscirà prima del 2019, consoliamoci con le uova di Pasqua al cioccolato a forma di uova di drago di Game of Thrones. Certo, possiamo consolarci solamente se ci troviamo nel Regno Unito: questo perché queste deliziose uova si possono trovare solamente negli inglesissimi supermercati della catena Morrisons. Al posto di offrire le tradizionali uova di cioccolato di Pasqua, quelle ispirate, come forma, alle uova di gallina, ecco che Morrisons ha deciso di lanciare le uova di drago di cioccolato di Game of Thrones.

Continue reading »

Quinoa: che cos’è, proprietà e controindicazioni

Quinoa

Quinoa – Perché un articolo sulla Quinoa? Perché dopo aver sentito in erboristeria consigliare ad una persona di prendere della Quinoa in quanto “la Quinoa è una leguminosa che fa benissimo”, mi è sorto il dubbio che forse c’è un po’ di confusione in merito a che cosa sia effettivamente la Quinoa. E se è lecito che un comune mortale non sappia esattamente a quale famiglia di piante appartenga la Quinoa, che la medesima mancanza sia presente in chi lavora nel settore mi fa preoccupare non poco.

Continue reading »

Coca-Cola lancerà in Giappone la sua prima bevanda alcolica

Coca-Cola

La Coca-Cola ha deciso di modificare un po’ la sua politica, rompendo una delle tradizioni più assodate. Infatti la Coca-Cola ha deciso di lanciare la sua prima bevanda alcolica. Sono 130 anni che l’azienda produce prodotti analcolici, ma adesso qualcosa è cambiato. Da qualche tempo la Coca-Cola sta cercando di creare una bevanda alcolica. Il lancio di questa bevanda avverrà in Giappone. Qui sono molto gettonate bevande contenenti distillato shochu, unito ad acqua gassata dai gusti diversi. La base alcolica del Chu-Hi viene allungata con acqua frizzante, con una gradazione che varia fra il 3 e il 9%. E adesso la Coca-Cola cercherà di sfidare colossi nipponici Strong Zero, Highball Lemon e Slat grazie alla propria Chu-Hi, imbottigliata nelle tradizionali lattine in stile Coca-Cola.

Continue reading »

Mangereste mai la pizza con aragosta?

pizza con aragosta

Scopri che esiste una pizza con aragosta e subito ti chiedi dove andrà a finire questo mondo. La pizza è il piatto italiano che tutto il mondo ci invidia. Impossibile trovare qualcuno che non ami questo piatto completo disponibile in diverse varianti. La tradizione partenopea, in realtà, propone gusti ben definiti, ma ogni pizzaiolo scatena la sua fantasia per stupire i clienti con sapori innovati. Così dopo la pizza con l’ananas che fa impazzire gli statunitensi, dall’Australia arriva la pizza con aragosta!
Continue reading »

Carlo Cracco apre il suo nuovo ristorante a Milano, nella Galleria Vittorio Emanuele

Carlo Cracco

Carlo Cracco ha aperto un nuovo ristorante nella Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Il locale è stato inaugurato da pochissimo e si sviluppa su diversi piani, in modo da garantire agli avventori tutte le sfumature di gusto possibili e immaginabili. Ecco cosa vi attende nei piani del ristorante di Carlo Cracco nella Galleria:

  • Piano terra: bistrot-cafè per colazioni rapide, pranzi e cene veloci (lungo la passeggiata coperta della Galleria). Ci sarà anche uno spazio per la pasticceria di Marco Pedron, con prodotti da consumare in loco o da portare via
  • Primo piano: ristorante con carta che si allinea a quella del ristorante in via Victor Hugo e affaccio su decori e stucchi dell’Ottocento. Al ristorante vero e proprio si accede tramite la sala d’accoglienza, mentre il ristorante si compone di tre sale e due privé
  • Secondo piano: qui trovate la Sala Mengoni, dedicata agli eventi
  • Seminterrato: qui si trovano le cantine

Continue reading »

Chi vuole gustare Il Respiro del Diavolo, il gelato a base di peperoncino?

Gelato al peperoncino

Il Respiro del Diavolo – State attenti: se andate a Glasgow, in Scozia e ordinate un gelato al gusto Il Respiro del Diavolo, rischiate seriamente di finire senza fiato. Perché? Semplice: Il Respiro del Diavolo è un gelato al gusto di peperoncino. Questo gusto è stato inventato dal Cafè Aldwych Cafe And Ice Cream Parlor: si parla del “gelato più pericoloso del mondo”. La ricetta è assolutamente segreta, fa parte delle ricette di famiglia e pare sia stata creata circa un secolo fa. Pensate che questo gelato è 500 volte più piccante della salsa tabasco.

Continue reading »

Festa della Tratta 2014: a Marotta torna la pesca con la tratta e la sagra del pesce

Festa-della-Tratta-2014-regata-velica

Aggiornamento lunedì 28 luglio, ore 9.00: causa condizioni climatiche ancora incerte, non si svolgerà la serata di lunedì 28 luglio, ma verrà aggiunta una serata speciale sabato 2 agosto, sempre dalle ore 19.00 in poi, accorrete numerosi

Aggiornamento domenica 27 luglio, ore 11.00: continuano le avverse condizioni climatiche, quindi salta il pranzo di oggi alla Festa della Tratta. IL nuovo programma della Festa della Tratta vede l’allestimento dei mercatini artigianali nel pomeriggio e ci sarà la regata velica organizzata. Stasera dalle ore 19.00 si mangia pesce in riva al mare e si ascolta la musica de Il Diavolo L’Acqua Santa, confermata la loro presenza. Finora confermata anche la serata di lunedì 28 luglio, per cena: gli stand aprono alle ore 19.00 con la musica dei The Jeels.

Aggiornamento sabato 26 luglio, ore 18,30: a causa maltempo, nubifragi e allagamenti vari (sia dei sottopassi che della strada Nazionale), la Festa della Tratta di sabato 26 luglio è stata rimandata. Condizioni climatiche permettendo, domenica 27 luglio le cucine e il bar saranno regolarmente aperti sia a pranzo (mancherà il reparto piadine) che a cena (si svolgerà come da copione, con cucine, piadineria e bar aperti e musica). Domenica verrà anche detto se si terrà una serata aggiuntiva lunedì sera per recuperare la serata di sabato.

Siete pronti per il ritorno della Festa della Tratta 2014 a Marotta (PU), nelle Marche? L’appuntamento è per sabato 26 e domenica 27 luglio 2014: come di consueto troverete buon cibo, la rievocazione storica della pesca con la tratta (inclusa la tratta all’alba), i concerti, i mercatini artigianali, la mostra fotografica al Molo, la regata velica, le esibizioni di nuoto e pallanuoto con relative premiazioni. La Festa della Tratta si terrà come di consueto a Marotta di Mondolfo, al Molo del Lungomare Cristoforo Colombo. Ma andiamo a vedere qualche dettaglio.
Continue reading »

Giappone: arriva la torta-ramen che in realtà è un dolce

D’accordo, adoro il ramen, ma questa versione giapponese non la conoscevo proprio. Potrebbe sembrarvi una qualsiasi ciotola di ramen, però se la osservate meglio vi accorgerete che in realtà è un dolce. Non contiene infatti i noodles, la carne di maiale, il brodo e i germogli di bambù, ma è una torta vera e propria. La trovate in vendita da Machi no Kumasan, una piccolissima pasticceria nella città giapponese di Takasaki, che si trova nella Prefettura di Gunma.
Continue reading »

Ricette di Natale: Arrosto alle castagne, un’idea per il vostro menù natalizio


Avete raccolto un po’ di ricette per il Veglione di Natale? Cosa ne dite di preparare un delizioso arrosto alle castagne, seguendo una procedura semplice da imparare? Fatevi rapire da questa idea stuzzicante e che strizza l’occhio all’autunno, per rendere il menù natalizio ancora più gustoso.
Continue reading »

Natale 2012: menù anticrisi, arriva il Cenone economico

Si sa, in questi tempi di crisi economica il Natale 2012 deve per forza essere ridimensionata. Fra Imu, tasse, costo della vita aumentato, stipendi bloccati (ma solo per i normali italiani, Napolitano il suo se lo è aumentato e gli altri politici non hanno ridotto il loro) gli italiani rasentano pericolosamente la soglia di povertà e sono costretti a dare l’addio al tradizionale Cenone di Natale fatto di abbuffate: anche uno degli ultimi piaceri che ci era rimasto se ne va.
Continue reading »