Tutta l'informazione che cercavi

Stati UnitiCategory Archives

Dagli Stati Uniti ci arrivano ogni giorno notizie importantissime che in qualche modo si riflettono anche sul resto del mondo: questa sezione vi propone tutte le piu’ importanti novita’ che arrivao dagli States.

Ferrero compra la Nestlè e si prepara a conquistare il mercato USA

Ferrero e Nestlè: cioccolata Wonka

Ferrero e Nestlè – La ditta italiana Ferrero ha comprato l’americana Nestlè. L’acquisizione ha avuto un vaore di 2.8 miliardi di dollari, quasi 2.3 miliardi di euro. Battendo la Hershey, la Ferrero si prepara a conquistare il mercato dolciario USA. In realtà è dal 1969 che la Ferrero ha messo piede negli Stati Uniti, esportando prima di Tic Tac, poi i Ferrero Rocher e poi la Nutella. Con questa acquisizione, la Ferrero diventa la terza più grande azienda dolciaria degli… Continue reading »

Oprah Winfrey e il discorso ai Golden Globe 2018 a sostegno delle donne: sarà il futuro candidato alla Casa Bianca?

Oprah Winfrey

Oprah Winfrey futura candidata alla Casa Bianca nella corsa alle presidenziali per buttare fuori dalla White House quel Donald Trump che ormai piace a pochissimi anche negli States? I bookmaker ci scommettono e anche alla grande. Già in passato si era fatto il suo nome come possibile seconda donna, dopo Hillary Clinton, a provare a diventare il primo presidente donna degli Stati Uniti d’America. E ora, dopo il discorso tenuto ai Golden Globe 2018 sono in molti a sostenere che potrebbe… Continue reading »

Barack Obama presenta Sunny, il nuovo cucciolo della Casa Bianca

Sunny-Obama

Si chiama Sunny ed è il nuovo cucciolo della famiglia Obama. Anzi, cucciola, visto e considerato che si tratta di un cane di razza Cao de Agua Portugues, esattamente come Bo. Inevitabile, visto e considerato che le figlie di Barack e Michelle Obama sono allergiche al pelo degli altri cani e questa razza è l’unica che non gli dà troppi problemi. E così adesso i cani ufficiali della Casa Bianca sono due: Bo e Sunny. E pare che i due vadano già molto d’accordo.
Continue reading »

Usa: cercano pentole a pressione e zaini su internet e gli arriva l’antiterrorismo a casa

pentola-a-pressione

Solo negli Stati Uniti poteva accadere una cosa del genere. Una tranquilla famiglia di Long Island fa delle ricerche su internet: pentola a pressione, zaini e notizie sull’attentato di Boston. Ed ecco che la task force anti terrorismo pensa che si tratti di malviventi e si presenta a casa degli sventurati cercando tracce di bombe. E trovano solo della quinoa. Va bene essere attenti, ma qui si tratta di essere paranoici.
Continue reading »

Statua della Libertà: riapertura il 4 luglio dopo l’uragano Sandy

statua_della_liberta_1

E’ stata riaperta a New York la Statua della Libertà, dopo la chiusura forzata a causa dell’uragano Sandy. Non a caso è stata scelta la giornata della festa dell’Indipendenza americana per una cerimonia presieduta dal sindaco della Grande Mela, Bloomberg e seguita da migliaia di persone. Dopo il disastroso passaggio dell’uragano Sandy, il monumento era stato chiuso a causa della distruzione dei moli e dei gravi danni subiti dalla pavimentazione e dall’impianto elettrico.
Continue reading »

Attentato a Boston: tre le vittime delle bombe, si cercano i responsabili

maratona-boston

Per adesso sono tre le vittime accertate uccise durante la maratona di Boston per lo scoppio di alcune bombe. Mentre si parla di un attentato, l’Fbi chiede l’aiuto della gente per trovare indizi. Gli Stati Uniti e il mondo intero sono sconvolti da questa tragedia: come di sicuro saprete ieri alcuni ordigni di fabbricazione ignota sono esplosi al traguardo della maratona di Boston, causando tre vittime e numerosi feriti.
Continue reading »

Quidditch World Cup, negli Stati Uniti arriva la sesta edizione

Quidditch-World-Cup

Krum, Krum, Krum! Ops, no, mi sono immedesimata troppo. E’ che il 13 e 14 aprile negli Stati Uniti si terrà la sesta edizione della Quidditch World Cup organizzata dalla International Quidditich Association. Ok, dove ci si può iscrivere? Scherzi a parte, da qualche anno il Quidditch è diventato un vero e proprio sport: immaginate un mix fra rugby, palla a mano e dodgeball, con tanto di pallino umano che scappa dappertutto per il campo. Beh, all’inizio fu un piccolo volatile, poi un Boccino d’oro e adesso la naturale evoluzione è l’essere umano.
Continue reading »

Stati Uniti: il Labrador retriever è il cane più amato

L’American Kennel Club, nella sua sede di Manhattan, ha ufficialmente annunciato quale sia la razza di cane più amata negli Stati Uniti: per il 22esimo anno di fila si riconferma ancora una volta il Labrador retriever. Il Club lo ha affermato in un evento a cui hanno partecipato anche un adulto e un cucciolo di ciascuna delle cinque razze canine più amate d’America. Non ci stupiamo certo che sia il Labrador il preferito, anche qui da noi va per la maggiore. Ma andiamo a vedere tutte le posizioni.
Continue reading »

Morto il generale Schwarzkopf: addio al leader di Desert Storm in Kuwait

E’ morto il generale Norman Schwarzkopf: a 78 anni si è spento a Tampa in Florida un eroe della guerra del Vietnam, diventato però noto in tutto il mondo come il comandante dell’operazione Desert Storm, quella che nel 1991 scacciò le truppe di occupazione di Saddam Hussein dal Kuwait. Ci ricordiamo ancora di quel periodo, si parlò di guerra lampo: in tutto l’operazione durò solo sei settimane, per un coinvolgimento totale di 540 mila soldati statunitensi e 200 mila di altri Paesi.
Continue reading »

Barack Obama: il Time lo nomina uomo dell’anno

Il Time ha nominato Barack Obama ‘uomo dell’anno’. Siamo ormai a fine 2012, è tempo dunque di stilare classifiche e il Time è partito per tempo rivelandoci il nome dell’uomo dell’anno. E chi meglio di Barack Obama? La motivazione per cui sarebbe stato scelto il presidente degli Stati Uniti è che viene considerato come ‘architetto della nuova America’. Di sicuro il fatto che Obama sia riuscito a strappare il secondo mandato ha avuto il suo peso su questa decisione.
Continue reading »