Tutta l'informazione che cercavi

Ricci licenzia le Veline Giulia Calcaterra e Alessia Reato da Striscia la Notizia

veline-giulia-calcaterra-e-alessia-reato

La notizia è ufficiale: Antonio Ricci ha licenziato le Veline Giulia Calcaterra e Alessia Reato da Striscia la Notizia. Lo so, lo so, adesso mi direte che avete visto Striscia ieri sera e che le Veline, la mora e la bionda, erano come al solito al loro posto, sgambettanti e ammiccanti. E’ vero, ma a quanto pare il licenziamento sarà effettivo solo dalla prossima stagione, per questa dovremmo ancora sorbirci queste due Veline, probabilmente il contratto prevede che in caso di licenziamento debbano almeno finire l’edizione per evitare di lasciare il bancone orfano di cotanta danza.

E’ la prima volta che Ricci decide di dare il benservito a due Veline in contemporanea, in passato avevamo assistito a una sostituzione per maternità, ma Ricci non aveva neanche licenziato la precedente Velina mora quando questa si era fatta rifare il seno a sua insaputa. Ma questa volta le due Veline l’hanno combinata grossa.

Sulla Velina mora, Alessia Reato, sin dalla sua elezione, pesava il sospetto di una raccomandazione da parte di Silvio Berlusconi il quale in passato era stato ospitato nella casa del padre della ragazza. Niente di male in questo, ma probabilmente queste voci di corridoio hanno dato origine a un’indagine che deve essersi conclusa con la chiara evidenziazione di maneggi poco chiari per quanto riguarda la sua elezione.

Peggiore il caso di Giulia Calcaterra: su di lei pesa la sordida vicenda della morte del suo Rottweiler. Prima la Velina aveva postato delle foto dove si vedeva chiaramente il cane alla catena, trattato male. Gli animalisti si erano infuriati e il cane era misteriosamente scomparso. La Calcaterra si era difesa dalle accuse di maltrattamento in modo decisamente maldestro: prima aveva detto che il cane era stato dato in adozione a un’altra famiglia, poi che era stato soppresso perché malato da tempo e infine che era morto di torsione gastrica. Chiaramente non stava dicendo la verità, ma la rabbia degli animalisti era ulteriormente stata rafforzata quando, poco dopo aver fatto sparire il cane scomodo da gestire, la Calcattera era ricomparsa sorridente accanto al suo nuovo cucciolo di Golden retriever.

Deve essere stato troppo per Ricci che ha deciso di dare il giusto benservito alle due Veline. Che fra l’altro al pubblico non sono mai piaciute.

One Response to “Ricci licenzia le Veline Giulia Calcaterra e Alessia Reato da Striscia la Notizia

  1. Mauro

    Sono pienamente daccordo con Ricci….ha fatto bene anzi no, benissimo!!

    Mauro

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>