Tutta l'informazione che cercavi

Recensione Storie di confine: splendidi racconti targati Terre di Confine

Storie-di-Confine

Oggi voglio parlarvi di un bellissimo libro: si tratta di Storie di Confine – Racconti fantastici oltre ogni frontiera, un prodotto targato Terre di Confine. Vi consiglio caldamente la lettura di questo volume, non solo per l’alta qualità dei racconti a tema fantastico che qui troverete, ma anche perché il ricavato della vendita sarà devoluto all’onlus Medici senza Frontiere. Un libro assolutamente da leggere e da regalare, ottima idea per un regalo di Natale.

La raccolta Storie di Confine nasce come idea nel 2011: come può fare chi lavora al computer per aiutare associazioni importanti come Medici senza Frontiere? Semplice, realizzando un libro che fosse una raccolta di racconti di celebri autori italiani, il tutto con il tema di base del concetto di Frontiera. Storie di confine è un’antologia a cura dell’Associazione Culturale Terre di Confine, edita da Wild Boar Edizioni, costa 20 euro, si compone di 302 pagine ed è stata curata da Francesco Coppola, Cristina Donati, Daniele Picciuti e Stefano Andrea Noventa. Il libro lo potete trovare in vendita sullo shop online WildBoar e alle presentazioni itineranti che lo staff di Storie di confine terrà nel corso del 2013.

Sono ben 55 i racconti scritti sia da autori noti al grande pubblico sia da talenti emergenti che troviamo in Storie di Confine. Una delle cose che ho maggiormente apprezzato, al di là dell’indubbio talento degli scrittori, sono state le 15 illustrazioni inedite presenti nel volume, di sicuro un valore aggiunto e che fa sempre piacere trovare in un prodotto simile.

Il tema del Confine, non è facile da analizzare, ci sono tantissime ramificazioni e implicazioni da considerare, ma gli autori di Storie di Confine sono riusciti a fornire ai lettori uno spaccato unico che mette in luce i diversi aspetti di questo argomento. Anche perché per gli scrittori non è certo facile scrivere un racconto: in poche pagine devono creare un mondo, renderlo reale per il lettore, inserire dei personaggi credibili, dare un inizio, uno svolgimento e una fine coerente alla vicenda.

E devo dire che gli autori di questa antologia hanno svolto benissimo il compito a loro assegnato, sono riusciti a sviscerare l’argomento del Confine nel contesto fantastico, creando situazioni di ogni tipo e genere. Di solito preferisco i romanzi ai racconti, però devo dire che era dai tempi delle antologie curate da Marion Zimmer Bradley che non rimanevo così piacevolmente sorpresa da una serie di racconti. E aggiungo anche una cosa: finalmente un gruppo di autori italiani che sa scrivere fantasy! Chiara frecciatina a tutti quegli altri scrittori nostrani che forti di una casa editrice importante alle spalle continuano ad essere pubblicati (incomprensibilmente a mio giudizio, visto che non sanno scrivere e non sono in grado di imbastire una trama e dei personaggi credibili e coerenti) a scapito di altri autori decisamente più meritevoli.

Sono tutti belli e ben confezionati, un plauso dunque agli autori per averli scritti, ai curatori per averli selezionati e ai disegnatori per averli resi ancora più reali. Ovviamente ho i miei preferiti:

  • Ogun, Carlo Vincenzi
  • Persi al crocevia, Marco Lovisolo
  • Coemgen, Ester Trasforini
  • Il ponte oltre la pioggia, Gilda Ferrara
  • Il confine visibile, Maria Letizia Busetto
  • Lo stesso sangue, Luca Romanello
  • Sotto la torre Normanna, Antonino ‘Yenvel’ Monti
  • Lo scambio, Tanja Sartori
  • Finis Terrae, Skyla74
  • Fuori di testa, Francesco Barbi
  • Bab-Llani: il confine del cielo, Livio Gambarini
  • La sesta febbre, Milena de Benedetti
  • Accessori disgustosi, Irene Vanni
  • Dagli alberi la furia, Riccardo Coltri

ma in realtà mi sono piaciuti tutti. Un’ottima iniziativa, splendidamente realizzata e con anche un fine a scopo di beneficenza: cosa volete di più? :)

3 Responses to “Recensione Storie di confine: splendidi racconti targati Terre di Confine

  1. Grazie Mille per questa recensione!
    Fa piacere sapere che tanto lavoro è stato apprezzato! :D

  2. Luca Romanello

    Grazie anche da parte mia, sia per la recensione, sia per l’apprezzamento! :)
    L

  3. Salve, sono l’autrice di “Coemgen”. :) Volevo ringraziarti per aver apprezzato e citato il mio racconto, oltre che per aver recensito l’antologia. ^_^
    Mi ha fatto davvero molto piacere!

    Saluti! ^_^

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>