Tutta l'informazione che cercavi

Quali sono i classici più citati e mai letti? Ecco la classifica del Guardian

1984-george-orwell

Il Guardian ha pubblicato una singolare classifica: quella dei libri più citati, ma mai letti. Si tratta dei libri che fanno la muffa sugli scaffali delle librerie e delle biblioteche, ma che tutti giurano e spergiurano di aver letto per sembrare più colti e dotti. La cosa buffa è che il 60% degli intervistati ha detto di mentire spesso sulla lettura dei grandi romanzi classici, mentre altri hanno candidamente confessato di citare gli adattamenti cinematografici per fingere di aver letto i libri.

E che dire di chi ha dichiarato di nascondere riviste nei libri che stanno fingendo di leggere? Sono senza parole. Ma ecco la top ten del Guardian dei grandi classici più citati e mai letti:

  1. 1984, George Orwell
  2. Guerra e pace, Lev Tolstoj
  3. Grandi speranze, Charles Dickens
  4. Il giovane Holden, Salinger
  5. Passaggio in India, E. M. Forster
  6. Il signore degli Anelli, JRR Tolkien
  7. Il buio oltre la siepe, Harper Lee
  8. Delitto e castigo, Fedor Dostoevskij
  9. Orgoglio e pregiudizio, Jane Austen
  10. Jane Eyre, Charlotte Bronte

Non sono entrati nella top ten, ma sono comunque stati parecchio citati l’Odissea di Omero, la Bibbia e Infinite Jest di David Foster Wallace. Anche voi mentite sui libri che avete letto per darvi un tono e sembrare più acculturati?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>