Tutta l'informazione che cercavi

Prova del Cuoco, ricetta con i gatti di Bigazzi

Beppe Bigazzi mandato via dalla Prova del Cuoco per una ricetta. Proprio lui che difende la giusta alimentazione, il corretto utilizzo di piatti tipici di stagione, la filosofia del mangiar sano e italiano, è stato sospeso dalla trasmissione che lo ha reso celebre per aver rivelato come si cucinano i gatti. Beppe Bigazzi ha toppato questa volta.

In occasione di una puntata andata in onda qualche giorno fa, Beppe Bigazzi ha parlato di una tipicità culinaria molto particolare, ovvero l’usanza di alcuni anni fa di cucinare e mangiare i gatti, in occasione di Carnevale. Non l’avesse mai fatto: le associazioni animaliste sono insorte e hanno ottenuto la sospensione del gastronomo. Anche la politica è intervenuta, con il sottosegretario alla Salute Francesca Martini, che parla di “fatto inaudito“.

Ma c’è chi lo difende: Fausto Maculan, presidente del consorzio Strada del vino Torcolato e vino Doc di Breganze, ha affermato: “io sto con Bigazzi e alla prima occasione assaggerò la carne di gatto. Sono convinto sia squisita. In fondo in Cina si mangia, senza contare che ci cibiamo di cavalli e conigli, e non capisco perché dovremmo rinunciare a questo tipo di felino. La sua carne è certamente nutriente. A frenarci è solo il fattore sentimentale“. In passato ci ha già provato a mangiare carne felina e se ne avrà occasione la mangerà davvero.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>