Tutta l'informazione che cercavi

Pokémon Go: tornano le Battaglie EX Raid per catturare Mewtwo

Pokémon Go, Mewtwo

Sembra che su Pokémon Go stiano per tornare le Battaglie EX Raid, quelle con i pass Ex Raid per catturare Mewtwo. Dopo una pausa di quasi tre settimane, il sistema EX Raid è stato nuovamente avvistato. Diversi Allenatori hanno riferito a quelli di Pokémon Go Hub di aver ricevuto nuovi pass EX Raid per poter accedere alle Battaglie EX Raid in programma la prossima settimana. Sembra che la prima Battaglia EX Raid sia prevista intorno al 9 gennaio, ma l’ora e la data effettiva dipenderanno sia dal fuso orario locale, sia dalle ore in cui è massima l’attività degli Allenatori in quella zona.

Pokémon Go: a chi sono arrivati i nuovi inviti per le Battaglie EX Raid?

Quelli di The Silph Road hanno poi raccolto i dati relativi a questa nuova ondata di inviti per partecipare agli EX Raid su Pokémon Go e sembra che la maggior parte di essi siano stati inviati ai nuovi arrivati:

  1. Primo EX Pass: 52.7% dei destinatari degli inviti
  2. Secondo EX Pass: 25.8% dei destinatari degli inviti
  3. Terzo o più EX Pass: 21.5% dei destinatari degli inviti

Inoltre sembra che il livello degli Allenatori abbia un ruolo sempre più importante nella scelta dell’Allenatore a cui inviare l’invito: la maggior parte degli inviti è stata spedita da Allenatori di Pokémon Go livello superiore al 30.

Diciamo che al momento gli Allenatori di Pokémon Go non sono troppo entusiasti di questo sistema random di generazione di inviti: il sistema attuale di inviti è troppo random per poter entusiasmare i giocatori. Un sistema per cercare di ottenere un invito per un Ex Raid è quello di riunire più Allenatori possibili sempre nella stessa Palestra, sia per Raid normali che Leggendari, in modo da farne il più possibile sempre nella medesima Palestra. Per ora sembra l’unico sistema che permetta di avere una maggior probabilità di ottenere un invito per le Battaglie EX Raid.

Via: Pokémon Go Hub

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>