Tutta l'informazione che cercavi

Pokémon Go non sarà più supportato sugli iPhone che non possono aggiornarsi a iOS 11

Pokémon Go

Pokémon Go – Brutta notizia per gli Allenatori di Pokémon Go dotati di iPhone. Niantic ha infatti annunciato che sta per finire il supporto per gli iPhone non più in grado di aggiornarsi a iOS 11. I tutto avverrà nel corso di un prossimo aggiornamento dell’app di Pokémon Go. Niantic ha spiegato che tale scelta si è resa necessaria per via del fatto che le ultime migliorie effettuate su Pokémon Go hanno apportato funzioni che vanno al di là delle capacità delle versioni precedenti del sistema operativo.

Pokémon Go: gli iPhone non più supportati

A partire dal 28 febbraio 2018, i giocatori di Pokémon Go che utilizzano iPhone non in grado di aggiornarsi a iOS 11 non potranno più accedere al gioco. Ecco quanto dichiarato da Niantic: “Gli Allenatori che utilizzano tali dispositivi dovranno passare a un cellulare che soddisfi i requisiti dei dispositivi supportati per continuare ad accedere a Pokémon Go. Gli Allenatori che tenteranno di accedere a Pokémon Go usando uno di tali dispositivi non saranno più in grado di accedere e visualizzeranno un messaggio che spiega che sarà necessario passare a un dispositivo supportato”.

Sulla pagina di supporto, poi, Niantic ha elencato i dispositivi che non saranno più supportati:

  • iPhone 5c, 2013 (modelli A1456, A1507, A1516, A1529, A1532)
  • iPhone 5, 2012 (modelli A1428, A1429, A1442)
  • iPad 4th generazione, 2012 (modelli A1458, A1459, A1460)
  • iPad 3th generazione, 2012 (modelli A1416, A1430, A1403)
  • iPad mini 1th generazione, 2012 (modelli A1432, A1454, A1455)
  • iPad 2, 2011 (modelli A1395, A1396, A1397)

Via: BGR

Foto: Twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>