Tutta l'informazione che cercavi

Pokémon Go: come funzionano le missioni di Ricerca

Pokémon Go, ricerche

Pokémon Go – Quelli di Pokémon Go Hub hanno studiato il codice dell’APK 0.91.1 di Pokémon Go in modo da capire qualcosa di più su come funzioneranno le nuove missioni di Ricerca. Che cosa sono lo abbiamo già spiegato ieri, oggi andiamo a vedere cosa è saltato fuori dal codice. E’ importante sapere queste cose perché possiamo vedere anche quali saranno i bonus sbloccati da queste Missioni su Pokémon Go. E si vocifera che potrebbe c’entrarci qualcosa anche Mew. Ok, so già in partenza che non avrò nessuna speranza di ottenerlo, ma è sempre bello sperarci un po’, no?

Pokémon Go: tutto quello che c’è da sapere sulle missioni di Ricerca

Sappiamo che ci saranno due tipi di missione:

  • Storia
  • Sfida

Le missioni potranno essere:

  • una tantum
  • suddivise in più parti

Le missioni differiranno da giocatore a giocatore per:

  • livello
  • medagliere
  • missioni completate in precedenza
  • obiettivi della missione

Inoltre le missioni verranno associate a un particolare personaggio di gioco (al momento non si sa di più). Ciascun personaggio potrà essere:

  • contento
  • non contento

Le missioni saranno basate su modelli creati per ciascun giocatore in base a :

  • Esperienza
  • Polvere di Stella
  • Caramelle
  • abbigliamento dell’avatar
  • Pokémon incontrati
  • ricerca
  • oggetti nella borsa

Pokémon Go: obiettivi delle missioni di Ricerca

Oltre ai due obiettivi presenti adesso (primo PokéStop al giorno e primo Pokémon al giorno), ci saranno altri sei obiettivi:

  1. schiudi un Uovo
  2. percorri tot chilometri col tuo Compagno
  3. dai una Bacca a un Pokémon
  4. conquista una Palestra
  5. aumenta il livello di un badge (per questa missione spero che aggiungano altre Medaglie, altrimenti chi gioca da un po’ di tempo ce l’ha già tutte di livello massimo)
  6. fai un Raid

Via: Pokémon Go Hub

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>