Tutta l'informazione che cercavi

Perché Venerdì 13 porta male?

Venerdì 13

Venerdì 13 – Non solo venerdì 17, ma anche venerdì 13 porta sfortuna. In realtà qui da noi in Italia è venerdì 17 che porta male, il folklore del venerdì 13 che porta sfortuna lo abbiamo importato dai paesi greci, spagnoli e anglosassoni. E non è neanche ben chiaro il motivo per cui venerdì 13 porta male, ci sono tantissime teorie in merito. Quello che è certo è che in molti paesi dell’Europa e dell’America, non troverete mai il 13esimo piano nei palazzi, si salta subito al 14esimo. E anche su molti aerei la fila 13 è mancante.

Venerdì 13 è un giorno sfortunato? Storia e origini di questa leggenda

Qui vi metto una serie di teorie che spiegano perché Venerdì 13 porta male:

  • secondo la mitologia scandinava c’erano 12 dei, ma alla fine arrivò anche Loki, il 13esimo. E visto che non era proprio buono con gli uomini, in quei paesi il 13 divenne simbolo di malaugurio
  • durante l’Ultima Cena di Cristo c’erano 13 persone a tavola e il tredicesimo era proprio Giuda. Da qui nasce anche il detto italiano “Mai in 13 a tavola”
  • il 13 non ha portato bene neanche a Filippo II di Macedonia, il padre di Alessandro Magno: venne ucciso dopo aver posto la sua statua (la tredicesima) accanto alle 12 statue degli dei dell’Olimpo
  • per gli Assiri e i Babilonesi il 12 era un numero sacro perché facilmente divisibile. Visto che il 13 viene subito dopo un numero così fortunato, ecco che il 13 assunse il ruolo di portasfortuna
  • i Cavalieri Templari vennero arrestati proprio il 13 ottobre 1307 (teoria riportata in auge da Dan Brown nel Codice Da Vinci)
  • perché proprio il venerdì porta sfortuna? Perché Cristo venne crocefisso di venerdì. Se siete musulmani, invece, quello è il giorno in cui Adamo ed Eva mangiarono il frutto proibito. Inoltre anche il Diluvio Universale è collegato al venerdì
  • sempre per tradizione, venerdì è considerato un giorno sfortunato a tal punto che di venerdì non bisogna varare le navi, non bisogna partire e chi nasce di venerdì sarà particolarmente sfortunato nella vita (unic eccezione il Venerdì Santo)

Venerdì 13: la saga dei film

Se volete esorcizzare la paura di venerdì 13, la cosa migliore da fare è fare una maratona di film horror. Quali? Semplice: la saga di film di Venerdì 13. Col titolo originale di Friday the 13th, si tratta di una serie di film horror con protagonista Jason Voorhees. Il film originario è di Sean S. Cunningham, ma poi sono arrivati altri registi ad alternarsi nelle pellicole successive.

Si tratta di film slasher, quindi con omicidi quanto mai sanguinolenti e fantasiosi, tutti ad opera dell’essere mascherato Jason Voorhees. Questa è la serie completa di film di Venerdì 13:

  1. Venerdì 13, regia di Sean S. Cunningham
  2. L’assassino ti siede accanto, regia di Steve Miner
  3. Week-end di terrore, regia di Steve Miner
  4. Venerdì 13 parte IV – Capitolo finale, regia di Joseph Zito
  5. Venerdì 13 parte V – Il terrore continua, regia di Danny Steinmann
  6. Venerdì 13 parte VI – Jason vive, regia di Tom McLoughlin
  7. Venerdì 13 parte VII – Il sangue scorre di nuovo, regia di John Carl Buechler
  8. Venerdì 13 parte VIII – Incubo a Manhattan, regia di Rob Hedden
  9. Jason va all’inferno, regia di Adam Marcus
  10. Jason X (2002), regia di James Isaac
  11. Freddy vs. Jason (2003), regia di Ronny Yu
  12. Venerdì 13, regia di Marcus Nispel

Via: Focus

Foto: caseyflorig

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>