Tutta l'informazione che cercavi

Patrizia D’Addario: libro sull’incontro con Silvio Berlusconi

Patrizia D'Addario: il libro "Gradisca Presidente"

Patrizia D’Addario arriva anche nelle librerie. L’escort barese, che ha sollevato un polverone di polemiche, ha infatti dato alle stampe un libro, dal titolo “Gradisca Presidente“. Secondo voi di cosa potrebbe parlare? Ma ovviamente del suo incontro con Silvio Berlusconi.

Il libro e’ edito da Aliberti ed e’ stato scritto dalla donna insieme a Maddalena Tulanti, responsabile dell’edizione di Bari del Corriere del Mezzogiorno. “Gradisca Presidente” ci racconta di quella notte trascorsa a Palazzo Grazioli, notte narrata nei minimi dettagli: “prima, durante e dopo quel percorso che da un hotel di via Margutta a Roma la portava a palazzo Grazioli, per una notte con il premier“. “Tutta la verità della escort più famosa al mondo“, come scritto in copertina, in 242 pagine.

Ma il libro vuole anche essere un racconto della sua vita, sicuramente non facile, nella quale ha sofferto molto, anche a causa delle persone incontrate nel corso degli anni, le promesse mancate, le bugie, i soldi rubati: “Io non ho fatto che conoscere uomini uguali a mio padre, traditori e puttanieri“.

Il libro termina con il testo di una canzone in inglese (tradotto): “Ascoltami, sono un fuoco, / non temo nulla e ottengo ciò che voglio / Adesso sono qui, come hai potuto dubitarne / quando tutto è così chiaro, quindi cerca di capire…“.

In parte si tratta, comunque, di dichiarazioni gia’ rilasciate nel corso degli anni: chissa’ come sara’ contento di leggerle Silvio Berlusconi o l’ex moglie, Veronica Lario!

2 Responses to “Patrizia D’Addario: libro sull’incontro con Silvio Berlusconi

  1. Louis

    Diventerà un Best Seller di Natale.

  2. Pingback: Patrizia D’Addario indagata per complotto?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>