Tutta l'informazione che cercavi

Passione Telefilm: arriva il nuovo gioco in scatola dedicato alle serie tv

Arriva un nuovo gioco da tavola in scatola: si chiama Passione telefilm ed è particolarmente dedicato a tutti gli appasionati di serie tv. Di che si tratta? Immaginate una specie di mix fra Monopoli e Trivial Games, dove troverete 750 domande divise per epoche e difficoltà che vi porranno questiti come: Come si chiama la cittadina dove si svolge True Blood? Quale era il soprannomente della sorella di Richie Cunningham in Happy Days? Quale è il nome di Locke in Lost? E via dicendo.

Il nuovo gioco da tavolo Passione Telefilm è stato presentato al Lucca Comics & Games 2012: ad inventarlo sono stati due appassionati di serie televisive, Leopoldo Damerini e Fabrizio Margaria che probabilmente già conoscerete per essere gli autori dell’ottimo Dizionario dei Telefilm (Garzanti), nonché fondatori dell’Accadermia dei Telefilm e direttori del Telefilm Festival.

Questo gioco dedicato ai telefilm è stato prodotto da Ghenos Games, disegnato da Silver e con regolamento scritto da Luca Borsa. Sono stati proprio Damerini e Margaria a spiegarci il perché di questa nuova creazione: ‘C’e’ una forza aggregatrice sulle serie tv, che fa trascorrere insieme le serate in salotto davanti alla tv e che abbiamo testato dalle librerie alle edicole, dalle sale cinematografiche ai social network: una nuova declinazione per divertirsi con le serie tv, in compagnia o in coppia (i piu’ perversi, anche da soli!), su tutti i telefilm della storia’.

Per quanto riguarda il regolamento di gioco, esso ruota intorno a una specie di meccanismo a puntate, ma anche sulle proprie capacità di rispondere alle domande: si potranno adottare tattiche diverse, inclusa quella di impedire agli avversari di conquistare troppi punti. Potremo giocare con 750 domande, di generi e difficoltà diversi e potremo scegliere l’epoca in cui ambientare il gioco o mescolare le carte in una versione più random. Che ne dite? A noi ispira parecchio. :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>