Tutta l'informazione che cercavi

Pasqua 2014: poesie e filastrocche a tema pasquale

Colomba-di-Pasqua

Pasqua 2014 si avvicina, che ne dite di dare uno sguardo alle poesie e alle filastrocche a tema pasquale più belle e tradizionali? Potete utilizzarle per fare degli auguri di Pasqua, abbinandole magari alle uova di Pasqua. Ci sono poesie e filastrocche serie, divertenti, buffe, a tema religioso, diciamo che dovrete semplicemente scegliere quella più adatta a voi e al tipo di festeggiamenti di questa imminente Pasqua 2014, scegliete pure liberamente e se ne conoscete altre carine aggiungetele nei commenti.

L’uovo di Pasqua, Di Gianni Rodari

Dall’uovo di Pasqua è
uscito un pulcino di gesso arancione
col becco turchino.
Ha detto:
“Vado mi metto
in viaggio e porto a tutti
un gran messaggio!”
E svolazzando di qua e di là,
attraversando
paesi e città
ha scritto sui muri, nel cielo e per terra:
Viva la pace, abbasso la guerra.

Pasqua di Guido Gozzano

A festoni la grigia parietaria
come una bimba gracile s’affaccia
ai muri della casa centenaria.

Il ciel di pioggia è tutto una minaccia
sul bosco triste, ché lo intrica il rovo
spietatamente, con tenaci braccia.

Quand’ecco dai pollai sereno e nuovo
il richiamo di Pasqua empie la terra
con l’antica pia favola dell’ovo.

Uovo di Pasqua

Voglio un uovo grande, grande
con sorpresa da gigante,
deliziosa cioccolata,
fior di latte zuccherata,
che mi voglio poi gustare
con le persone a me più care.

Pasqua di Ada Negri

E con un ramo di mandorlo in fiore,
a le finestre batto e dico: «Aprite!
Cristo è risorto e germinan le vite
nuove e ritorna con l’april l’amore
Amatevi tra voi pei dolci e belli
sogni ch’oggi fioriscon sulla terra,
uomini della penna e della guerra,
uomini della vanga e dei martelli.
Aprite i cuori. In essi irrompa intera
di questo dì l’eterna giovinezza ».
lo passo e canto che la vita è bellezza.
Passa e canta con me la primavera.

E’ Pasqua, di Stephen Littleword

E Pasqua sia, nei tuoi occhi
E Pasqua sia, nel tuo cuore,
E Pasqua sia, nelle tue mani
per donare cio’ che senti di più prezioso nel tuo cuore
per riempire gli occhi di lacrime d’emozione,
Buona Pasqua di Luce e Pace!

Specchio di Salvatore Quasimodo

Ed ecco sul tronco
si rompono gemme:
un verde piu’ nuovo dell’erba
che il cuore riposa:
il tronco pareva gia’ morto,
piegato sul botro.

E tutto mi sa di miracolo;
e sono quell’acqua di nube
che oggi rispecchia nei fossi
piu’ azzurro il suo pezzo di cielo,
quel verde che spacca la scorza
che pure stanotte non c’era.

Foto | Nicola since 1972

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>