Tutta l'informazione che cercavi

Paola e Chiara: addio alla musica, annunciato il loro ritiro ufficiale

paola-e-chiara

Parola e Chiara hanno detto addio alla musica annunciando il loro ritiro ufficiale. Ok, appena ho letto questa notizia il mio primo pensiero è stato: “Ah, ma perché, cantano ancora?” seguito immediatamente da “Gigi D’Alessio, perché non segui il loro esempio… “ e proseguito con ” … anche Marco Carta, Valerio Scanu e affini volendo, non limitiamoci, seguite anche voi il loro esempio”. D’accordo, un attimo di perfidia è concesso a tutti, no? Adesso torniamo all’argomento principale, ovvero il ritiro di Paola e Chiara dal mondo musicale.

Sulla loro pagina Facebook, Paola e Chiara hanno scritto amareggiate: “Non siamo mai state veramente capite. Dopo 17 anni dedicati alla musica, mi sento dire che nessuno ha mai veramente creduto o punta su di noi”.

Troppa avanguardia nei loro testi? Probabilmente se avessero avuto come sponsor Maria De Filippi ce le ritroveremmo ovunque, ma così non è stato, adesso se non esci da un talent show non sei nessuno ed ecco che nel maelstrom delle meteore, anche se longeve, ci finiscono anche le due sorelline.

In realtà tutti non hanno capito il loro valore, dal pubblico alla critica, ma forse ci vorrebbe anche un po’ di autocritica: se non piaci a nessuno, ci sarà un motivo, no? Forse ogni tanto è il caso di azzardare un po’ di autoanalisi e se si vuole perseguire sulla strada che ci si è scelti, bisogna essere disposti ad accettare il bene e il male delle cose. Voi cosa ne pensate di Paola e Chiara? Perché non sono state apprezzate?

One Response to “Paola e Chiara: addio alla musica, annunciato il loro ritiro ufficiale

  1. yad

    E’ vero che non le abbiamo capite….ma è possibile che come pornoattrici riusciranno ad esprimersi in un modo comprensibile al mondo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>