Tutta l'informazione che cercavi

Olimpiadi di PyeongChang 2018: la prima medaglia d’oro è di Arianna Fontana

arianna fontana pyeongchang

Alle Olimpiadi Invernali di Pyeongchang 2018 la prima medaglia d’oro è tutta femminile. Arianna Fontana, la portabandiera azzurra durante la cerimonia di apertura dei Giochi di Corea del Sud, vince la finale di short track dei 200 metri. A Torino 2006 aveva poco meno di 16 anni quando si aggiudicò la medaglia di bronzo con la staffetta. 12 anni dopo conquista una medaglia d’oro che vale molto: è la prima di Pyeongchang 2018 per gli azzurri, dopo il bronzo di Dominik Windisch nel biathlon.

Dopo la delusione per il quarto post del Team Italia nel pattinaggio di figura, un podio soffiato per pochissimo, Arianna Fontana compie l’impresa e riesce ad agguantare quell’oro che sognava da tempo. La finanziera della Valtellina ha condotto il ritmo della gara, tenendosi alle spalle tutte le agguerrite concorrenti, soprattutto la sudcoreana Choi Minjeong, che giocava in casa. Sul podio insieme all’atleta azzurra, sono salite l’olandese Van Kerkhof e la canadese Boutin.

Per Arianna Fontana è la sesta medaglia olimpica: finora aveva vinto un argento e quattro bronzi e mancava proprio una bella medaglia d’oro. E speriamo che sia la prima di una lunga serie per la spedizione azzurra in Corea del Sud.

Non abbiamo iniziato con un grande sprint: speravamo nel podio del pattinaggio di figura e non ci aspettavamo quello del biathlon, mentre la medaglia di Arianna Fontana era attesissima. Sapevamo che sarebbe salita sul podio e vederla mordere la medaglia d’oro è un sogno che finalmente si avvera!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>