Tutta l'informazione che cercavi

Natale 2012: Obama, Belen e Balotelli nel Presepio di San Gregorio Armeno

Natale 2012 si avvicina sempre di più ed ecco che il celebre Presepio di San Gregorio Armeno non si fa cogliere impreparato, presentandoci le nuove statuine del suo presepe nel più puro stile napoletano: potete ammira le statuette di Barack Obama, di Belen Rodriguez con il suo Stefano e anche quella di Balotelli. Come ogni anno, in prossimità del Natale, mi dico: prima o poi farò un salto a San Gregorio Armeno. Portandomi i soldi contati in tasca, altrimenti finisce che mi gioco tutto lo stipendio in un paio d’ore!

Però visto che anche quest’anno la gita salta, mi consolo guardando queste nuove statuine. Come è tradizione, ad ogni Natale gli artisti napoletani di San Gregorio Armeno si danno da fare e realizzano le statuine dei personaggi famosi che più hanno fatto parlare di sé durante l’anno appena trascorso.

Quindi per quest’anno possiamo ammirare le statuette di Balotelli e Raffaella Fico, con tanto di bambino annesso, avremo il calciatore Insigno, il Comandate Schettino in pole position, ma anche la coppia tormentone dell’anno con una inedita Belen Rodriguez incinta e il suo Stefano de Martino (Emma non c’è?). Per quanto riguarda la compagine politica, abbiamo doverosamente Barack Obama e Romney.

Ovviamente queste statuine sono dedicate al presepe napoletano, quello dove vi può capitare di incontrare Barack Obama che porta l’incenso al Bambin Gesù, ovvero un presepio variopinto e dagli stili molteplici. Tutte queste statuine sono state create a mano, da artigiani come non se ne trovano più e che purtroppo vanno scomparendo. Qualcuno di voi è mai andato a vedere il Presepio di San Gregorio Armeno? Avete comprato qualche sua statuina? Fateci morire d’invidia. :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>