Tutta l'informazione che cercavi

Morto Decio Canzio: addio al papà di Il Piccolo Ranger

Decio Canzio è morto: l’autore di Il Piccolo Ranger, celebre scrittore e fumettista, si è spento all’età di 82 anni. Non si conosce ancora la causa della morte, ma è certo che la sua dipartita è una grande perdita per il mondo del fumetto italiano, anzi, per il mondo culturale italiano. Famoso soprattutto per Il Piccolo Ranger, in realtà nel corso della sua lunga carriera contribuì anche ad altre serie celebri, lo ricordiamo per esempio in Tex e Zagor.

Decio Canzio era nato il 27 ottobre 1930 a Milano. Nel 1973 decide di dedicarsi al mondo del fumetto e inizia a lavorare presso quella che allora era nota come Casa Editrice Altamira e che adesso conosciamo meglio come Sergio Bonelli Editore. Grazie alla collaborazione con Andrea Lavezzolo, inizia come curatore editoriale della serie Akim.

Grazie alla sua professionalità, nel 1976 arriverà a dirigere la collana Un uomo un’avventura, di cui scriverà anche due albi. Ma non solo. Per ben vent’anni fu direttore generale della Sergio Bonelli Editore, ma troviamo la sua mano anche in altre due celebri serie. Per esempio per un certo periodo sostituì temporaneamente Claudi Nizzi su Tex, mentre per quanta riguarda Zagor scrisse almeno sedici albi.

Nome rimasto famoso nella storia della Sergio Bonelli Editore, soprattutto i fan più vecchi lo ricordano come uno dei migliori autori, capace di creare imperdibili capolavori. Ci uniamo alle condoglianze per la famiglia, addio Decio, ci mancherai, ma ci hai regalato veramente tanto. :(

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>