Tutta l'informazione che cercavi

Milano: deraglia treno delle ferrovie Trenord

Treno

A Milano un treno delle ferrovie Trenord è deragliato nella tratta fra Pioltello e Segrate. Il treno era partito da Cremona, con capolinea a Milano Piazza Garibaldi. Sul posto sono intervenuti subito i Vigili del Fuoco, i sanitari e le forze dell’ordine, ma il bilancio provvisorio dell’incidente parla di due morti, dieci feriti gravi e centinaia di feriti lievi. A causa del deragliamento del treno regionale 10453, il traffico ferroviario fra Milano e Brescia è stato temporaneamente sospeso. Sono stati bloccati, poi, anche i treni di Trenitalia.

Treno deragliato a Milano: indagini in corso

Ancora sconosciute le cause del deragliamento: i tecnici della Rete Ferroviaria Italiana stanno ancora indagando lungo i binari per capire cosa sia successo. Quello che si sa è che, nel momento del deragliamento, a uscire fuori dai binari sono stati i vagoni centrali, non quelli di testa o di coda.

L’incidente è avvenuto intorno alle 7.30 del mattino. Il treno di Trenord è uscito fuori dai binari fra Pioltello e Segrate. A causa del blocco della tratta fra le stazioni di Treviglio e Milano, Trenord ha organizzato un servizio di collegamento via bus a Vignate e Pioltello, in modo da permettere ai viaggiatori di raggiungere la metropolitana di Gessate. Ci saranno anche servizi di navetta con i bus fra la stazione di Pioltello e la stazione della metropolitana di Gessate.

Via: AnsaMilanoWeekend

Foto: nelsosilva

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>