Tutta l'informazione che cercavi

Maria Stella Gelmini: matrimonio di notte. C’è anche Berlusconi

Il matrimonio di Maria Stella Gelmini

Il matrimonio di Maria Stella Gelmini


Come Cenerentola. Anche per Maria Stella Gelmini la mezzanotte ha un significato particolare. Al contrario della protagonista della fiaba però, per il ministro dell’Istruzione è stata una gioia. A mezzanotte in punto infatti la Gelmini ha detto il suo sì.

Appuntamento a mezzanotte a Villa Ansaldi per il Ministro. Non si tratta però un matrimonio qualsiasi. Come se uno non bastasse, la Gelmini ha previsto due cerimonie. La seconda la mattina successiva. Ospite d’eccezione, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

La neo signora Patelli ha sposato Giorgio con rito civile nel comune di Sirmione sul Garda. Giorgio Patelli è un immobiliarista bergamasco che diventerà ad aprile della bimba che aspetta la Gelmini. I testimoni della sposa sono stati il fratello Giuseppe e la sorella Cinzia. Per lo sposo, la sorella e un amico.

La notte sono stati pochissimi gli invitati. Al mattino la cerimonia è stata molto bella. Presenti anche Silvio Berlusconi, Sandro Bonaiuti (sottosegretario alla presidenza del Consiglio) e Sandro Bondi (ministro dei Beni culturali)

Maria Stella Gelmini indossava un abito al ginocchio anni Cinquanta disegnato per lei da Antonio Riva e un cappotto stile Impero. La bimba nascerà ad aprile e si chiamerà Emma (tranne ripensamenti).

“E’ stata una bellissima e molto semplice”. Questo il commento di Silvio Berlusconi. Simpatico teatrino tra il Premier e Alessandro Mattinsoli. Il sindaco di Sirmione ha elogiato pubblicamente la Gelmini. Pronta la risposta di Berlusconi: “Se parli così bene del ministro perché non te la sei sposata tu?”.

AGGIORNAMENTO: Clicca qui per vedere le foto del matrimonio della Gelmini

One Response to “Maria Stella Gelmini: matrimonio di notte. C’è anche Berlusconi

  1. Joy

    L’ha accompagnata all’altare?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>