Tutta l'informazione che cercavi

Mangereste mai la pizza con aragosta?

pizza con aragosta

Scopri che esiste una pizza con aragosta e subito ti chiedi dove andrà a finire questo mondo. La pizza è il piatto italiano che tutto il mondo ci invidia. Impossibile trovare qualcuno che non ami questo piatto completo disponibile in diverse varianti. La tradizione partenopea, in realtà, propone gusti ben definiti, ma ogni pizzaiolo scatena la sua fantasia per stupire i clienti con sapori innovati. Così dopo la pizza con l’ananas che fa impazzire gli statunitensi, dall’Australia arriva la pizza con aragosta!

Fratelli Fresh è una catena italiana di ristoranti presente a Sydney. Guardando il sito si possono ammirare foto di piatti che fanno venire l’acquolina in bocca. Peccato che poi l’occhio cade sulla speciale limited edition di pizze che saranno servite nei locali a partire dal primo marzo. La pizza con aragosta si candida a diventare la più costosa del mondo!

Come è fatta? E’ una normale pizza, con mozzarella fiori latte sopra la base, aglio, prezzemolo e un’intera aragosta a terminare la farcitura. Il crostaceo è cotto al vapore e, come potete vedere dall’immagine, viene adagiata intera sopra. Il costo? 59 dollari australiani, poco più di 37 euro.

La pizza non sarà disponibile a lungo, dal momento che si tratta di un’edizione limitata di pizze speciali, che oltre a questa propone la pizza Burrata & Bresaol con mozzarella di bufala, porri marinati, funghi porcini e olio tartufato e la pizza Popeye che annovera tra gli ingredienti la ricotta, il pecorino, gli spinaci, i piselli, il peperoncino, la burrata, la polvere di limone e l’aglio. Gusti davvero particolari!

Esattamente, però, cos’ha di italiano una pizza con aragosta? Tra l’altro il ristorante propone anche altri piatti a tema che mescolano tradizioni italiani a questo crostaceo. Certo che un piatto di spaghetti o un’insalata con aragosta è più “tradizionale” di una “Lobster Pizza“.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>