Tutta l'informazione che cercavi

Lonely Planet rischia di chiudere: addio alla guida viaggi?

lonely-planet

La Lonely Planet chiude? La nota casa editrice fautrice delle guide viaggio più blasonate ha annunciato dei netti tagli al personale, tutto per colpa della crisi economica. Qualcuno parla già di chiusura, ma l’editore smentisce seccamente: “Ci impegniamo per continuare a pubblicare la guida”. Il che non vuol necessariamente dire che fra breve non chiudano baracca e burattini. Ma i guai della Lonely Planet sono tutti causati dalla crisi economica?

Da tempo la società non è più in mano alla famiglia originaria, solo che adesso a rimetterci sono i dipendenti, lasciati a casa di punto in bianco e i tanti lettori che ancora si affidano alle sue pagine per organizzare i viaggi.

Ecco che proprio i fan di Lonely Planet su Twitter si sono attivati e hanno fornito il loro elogio funebre sull’hashtag #lpmemories. A dare la notizia è stato il Guardian che ha riferito come le vendite delle guide siano calate nel corso degli ultimi due anni.

Qualcuno dà la colpa al fatto che i lettori non hanno soldi da spendere, altri parlano del fatto che puoi organizzare un viaggio consultando le gratuite guide su internet, altri sostengono che la colpa sia da attribuire alla qualità ridotta a seguito dell’uscita di scena dei Wheeler. Voi cosa ne dite?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>