Tutta l'informazione che cercavi

L’Attacco dei Giganti: Lost Girls, nuovo trailer dell’anime

L'Attacco dei Giganti: Lost Girls

L’Attacco dei Giganti: Lost Girls – Non c’è mai abbastanza de L’Attacco dei Giganti. In attesa della terza stagione dell’anime (in uscita in estate, mentre su Netflix è finalmente arrivata la seconda stagione), ecco che ad aprile arriverà la seconda parte della miniserie OVA L’Attacco dei Giganti: Lost Girls. E, per l’occasione, è uscito il nuovo trailer di questo anime. L’OVA completo uscirà l’8 aprile, in contemporanea con l’uscita del 25esimo tankobon del manga originale. Tale episodio verrà venduto in allegato al volume del manga, in edizione limitata, ma solamente in Giappone.

L’Attacco dei Giganti: Lost Girls, trama

Questo secondo episodio dell’OVA di L’Attacco dei Giganti: Lost Girls sarà incentrato su Annie Leonhart. La prima puntata del’OVA ha visto Annie impegolarsi in una missione nel distretto di Stohess, ma il compito si è rivelato più intricato del previsto. Annie dovrà impegnarsi a fondo e le cose peggioreranno dopo che verrà colpita da un misterioso aggressore. Per fortuna Annie può trasformarsi in un Gigante e riparare velocemente la ferita, altrimenti mortale.

La trama di L’Attacco dei Giganti: Lost Girls ha come protagoniste Annie e Mikasa. Vengono narrate tre storie, accadute prima e durante le vicende narrate in L’Attacco dei Giganti. La prima storia ha come protagonista Annie: suo malgrado è costretta ad accettare una missione per il Corpo di Gendarmeria che la porterà a conoscere una ragazza di nome Carly.

La seconda storia parla di Mikasa come se fosse in un universo alternativo in cui i Giganti non sono mai esistiti. In questo mondo, Mikasa è cresciuta insieme ai suoi genitori, ma anche qui finisce per incontrare Eren Yeager e diventare sua amica. La terza storia, invece, è ambientata durante la fase di addestramento delle reclute: Mikasa e Annie avranno un incontro/scontro nel quale spiegheranno perché abbiano deciso di arruolarsi.

Gli OVA di L’Attacco dei Giganti: Lost Girls sono prodotti da Wit Studio e vedono lo stesso creatore del manga originale, Hajime Isayama, coinvolto nel progetto.

Via: ComicBook

Foto: Screenshot dal video di YouTube

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>