Tutta l'informazione che cercavi

La nera corrente: prosegue la saga iniziata con Il Trentesimo regno di Gabriella Mariani

Evviva: è in uscita ‘La nera corrente’, libro fantasy di Gabriella Mariani, sequel di ‘Il Trentesimo regno’. Siamo molto felici di questa pubblicazione: in un panorama italiano fantasy assai desolante in cui vengono proposti sempre i soliti nomi con le solite storia trite e ritrite, ecco che finalmente arriva una boccata d’aria fresca. In realtà questo è un periodo fruttuoso se volete discostarvi dal solito fantasy nostrano: prima vi avevamo parlato dell’ottimo ‘Dark Rock Chronicles’ di Marco Guadalupi, oggi andiamo a scoprire qualcosa di più su ‘La nera corrente’ di Gabriella Mariani.

La trama di ‘La nera corrente’ inizia dieci anni dopo la conclusione delle vicende narrate in ‘Il Trentesimo regno’. Nuovi eroi stanno nascendo e nuovi destini verranno tessuti. Il primo capitolo di questa saga era un vero e proprio viaggio nelle storie del Mito, dove venivano presentate alcune realtà fiabesche in tinte decisamente più forti e adulte.

Adesso ne ‘La nera Corrente’ troveremo l’altra faccia della medaglia, ovvero scopriremo tutto lo squallore e la meschinità che si celano dietro le fiabe. Vedremo epiche narrazioni e bassezze della vita quotidiana, mentre la sorte della nuova generazione si sovrappone alla guerra e mentre i giovani finiscono per subire il loro destino, i vecchi immortali cercano in tutti i modi di controllarli e di non annegare sotto il peso dei millenni tascorsi.

Questa seconda parte della trilogia ‘Il Cammino contorto’ è disponibile sia sul sito della casa editrice, Edizioni Montag che su Ibs. Un libro assolutamente da leggere, con una prosa di una potenza incredibile, capace di creare suggestioni ancestrali di antica memoria.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>