Tutta l'informazione che cercavi

La Ferrero prima cancella e poi riconferma il World Nutella Day di Sara Rosso

Nutella

La Ferrero ha ordinato di cancellare il World Nutella Day. Più precisamente ha ordinato a Sara Rosso, food blogger promotrice da sei anni di questa iniziativa, di eliminare il Nutella Day e ogni pagina social che inneggiava alla Giornata Mondiale della Nutella. La storia nasce sei anni fa: ogni 5 febbraio Sara Rosso i i fedelissimi Nutella celebravano la Nutella in tutte le sue forme, ma adesso la Ferrero ha deciso addirittura di ricorrere a un’ingiunzione.

Ogni 5 febbraio Sara Rosso, oltre a elogiare la crema a base di nocciole più famose del mondo, dava consiglie e ricette a base di Nutella, facendo così diventare l’evento famoso a livello globale. Ma ecco che sull’home page del blog di Sara Rosso è comparso improvvisamente questo messaggio:

Il 25 maggio 2013 oscurerò il sito della Giornata mondiale della Nutella, e ogni presenza sui social media (Facebook, Twitter) in conformità al decreto ingiuntivo ricevuto dagli avvocati che rappresentano Ferrero Spa (produttori della Nutella)

A quanto pare la Ferrero si è risentita perché Sara Rosso aveva usato il suo nome e il suo logo, probabilmente senza chiedere prima l’autorizzazione. Ecco che allora quelli della Ferrero, rosi dall’invidia di non averci pensato per primi e piangendo lacrime amare per i mancati guadagni, hanno deciso di far chiudere bottega e burattini a un piccolo blog, reo solo di aver manifestato la sua estrema passione per la Nutella. E qualcuno maligna già che prossimamente da casa Ferrero arriverà questa idea sotto forma social e viral, magari per una campagna marketing ufficiale.

Ma la legge è legge, tecnicamente la Ferrero ha ragione: se Sara Rosso non voleva chiudere, avrebbe dovuto evitare di scrivere il nome Nutella e di pubblicare foto-ricette con i barattoli originali della Nutella. Casualmente, dopo questa diffida la pagina ufficiale della Ferrero non è più raggiungibile per i commenti, probabilmente per tutelarsi dai fan imbufaliti di Sara Rosso e chiedono che la Giornata sia ripristinata con il sacro nome di Giornata della crema alle nocciole che non deve essere nominata. Ricordatevi: mai nominare la Nutella invano!

E oggi arriva la sorpresa: la Ferrero ha ripristinato il World Nutella Day di Sara Rosso che continuerà a svolgersi regolarmente ogni 5 febbraio. Ecco la spiegazione della Ferrero:

Il caso è nato da una procedura di routine a difesa dei marchi, attivata in seguito ad alcuni usi impropri del marchio Nutella all’interno della fan page. Ferrero è lieta di annunciare che oggi, dopo aver contattato Sara Rosso ed aver trovato insieme le appropriate soluzioni, ha immediatamente interrotto ogni precedente azione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>