Tutta l'informazione che cercavi

Hayao Miyazaki: il suo nuovo anime Boro the Caterpillar debutterà il 21 marzo 2018

Boro the Caterpillar, Hayao Miyazaki

Segnatevi questa data: 21 marzo 2018. No, non è solo l’inizio della primavera, ma anche il giorno in cui uscirà il primo, nuovo anime di Hayao Miyazaki da 5 anni a questa parte. Il cortometraggio in CG Kemushi no Boro o Boro the Caterpillar verrà proiettato al Ghibli Museum proprio in quella data. L’ultimo anime diretto da Hayao Miyazaki risale ormai al 2013 e parliamo di The Wind Rises. Il cortometraggio Boro the Caterpillar è stato ideato, scritto e diretto dal maestro Miyazaki. Durerà 14 minuti e 20 secondi. La trama di Boro the Caterpillar racconta la storia di un bruco neonato di nome Boro e dei suoi primi passi in un mondo fatto di amici e nemici.

Boro the Caterpillar: il nuovo anime di Hayao Miyazaki

Solamente lo scorso mese, il presidente dello Studio Ghibli Koji Hoshino aveva rivelato che sperava di poter vedere il debutto del nuovo anime di Hayao Miyazaki nel corso del 2018. Questo anche perché il produttore dello Studio Ghibli Toshio Suzuki, in precedenza, aveva dichiarato che il cortometraggio Boro the Caterpillar avrebbe fatto il suo debutto nel corso del mese di luglio 2017, salvo poi ritardare la release.

Sembra poi che Hayao Miyazaki stia anche lavorando al film Kimi-tachi wa Dō Ikiru ka (How Do You Live?), tratto dall’omonimo capolavoro del 1937 dello scrittore Genzaburō Yoshino. Miyazaki ipotizza che ci vorranno almeno 3-4 anni per completare il film, descritto da Suzuki come un fantasy action/adventure, tutto disegnato a mano. In effetti Miyazaki aveva dichiarato di voler realizzare un nuovo lungometraggio d’animazione dopo Boro the Caterpillar, non era soddisfatto, infatti, di aver creato solamente questo corto in CG.

Via: AnimeNewsNetwork

Foto: Twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>