Tutta l'informazione che cercavi

Halloween: origini del nome della festa celtica di Samhain

Halloween

Zucche, scherzetto o dolcetto, Jack O’ Lantern: di Halloween sappiamo ormai tutto. Siamo pronti a festeggiarlo armati di vestiti adeguatamente terrorizzanti, le polemiche della Chiesa sul fatto di celebrare o meno questa festa non ci toccano (ormai sappiamo tutti che ha origini più antiche di quella di Ognissanti e questo non ci impedisce di festeggiarle entrambe), ma sappiamo da dove deriva il nome Halloween?

Halloween è una festività molto celebrata negli Stati Uniti, ma adesso diffusa in tutto il mondo. Si celebra la notte di Samhain, ovvero quella del 31 ottobre, quella in teoria durante la quale il velo fra il mondo degli spiriti e quello degli umani diventa più sottile.

E’ una festività antica, anche prima dei celti durante questo periodo si festeggiava la fine dell’estate e l’arrivo dell’inverno. Oggi la si festeggia con il classico dolcetto o scherzetto, organizzando feste e sfilate nelle quali ci si traveste da mostri o affini e ha tutta una sua simbologia legata alla zucca, le immagini macabre, l’occultismo e Jack O’ Lantern.

Ma la parola Halloween da dove deriva? Ebbene, dovrebbe originarsi prima del XVI secolo e si tratta di una variante scozzese del nome All Hallows Eve, cioè la notte prima di Ognissanti. In inglese arcaico in teoria sarebbe All Hallows Day, mentre in quello moderno All Saints.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>