Tutta l'informazione che cercavi

Google Doodle dedicato al St. Patrick’s Day, celebriamo l’Irlanda col verde, il trifoglio e la birra

Google-Doodle-St-Patrick-s-Day

Google Doodle dedicato al St. Patrick’s Day: questa mattina, come consuetudine, Mister G ha deciso di deliziarci con uno scarabocchio per la Festa di San Patrizio o Giorno di San Patrizio. Ma non su Google.it, dovete andare sul Google australiano o americano o affini. Sono già due doodle animati di fila, quello passato era stato dedicato al mitico Douglas Adams, dopo quello assai banale per la Festa della Donna, anche se questo non è interattivo, ma solamente animato.

Come potete vedere, nel google doodle dedicato al Saint Patrick’s Day in pratica le lettere del logo Google sono sovrimpresse sulle magliette dei danzatori: i ballerini saltellano e danzano secondo le tradizionali danze irlandesi, quini piedi in movimento e braccia ferme lungo i fianchi. La Festa di San Patrizio non è una celebrazione solamente esterofila, certo, viene festeggiata maggiormente in negli Stati Uniti, in Canada, in Nuova Zelanda, in Argentina, nel Regno Unito, nell’isola di Montserrat, in Australia, ma ormai è diventata cosmopolita.

Infatti ormai il Giorno di San Patrizio viene celebrato in tutto il mondo, anche da noi in Italia a Bobbio, Grazzano Visconti, Caorso, San Sebastiano dei Marsi. Anzi, se volete vedere una bella parata verde e non potete andare a Dublino o New York, fate un salto a San Sebastiano dei Marsi e non ve ne pentirete.

Si tratta di una festività cattolica, di antica data che viene celebrata omaggiando tutto quello che ha a che fare con l’Irlanda: il verde, il trifoglio (usato dai primi missionari per spiegare il concetto di Santa Trinità) e la birra, taaanta birra. Non mi rimane che augurarvi buona Festa di San Patrizio e auguri di buon onomastico a tutti i Patrizio e Patrizia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>