Tutta l'informazione che cercavi

Google Doodle dedicato a Miriam Makeba, la Mama Afrika di Pata Pata e Malaika

Google Doodle dedicato a Miriam Makeba, la famosa Mama Afrika autrice di canzoni come Pata Pata, The Click Song e Malaika. Si tratta di uno scarabocchio statico per Mister G, niente animazioni e niente interattività neanche questa volta, esattamente come il doodle dedicato alle Elezioni 2013. Come potete notare, è un doodle molto semplice, la cantante vestita nei colori e negli abiti tradizionali sudafricani canta davanti al logo di Google.

Miriam Makeba è nata a Johannesbug il 4 marzo 1932 e si è distinta dagli anni Cinquanta come cantante di jazz e World Music, ma la sua fama è dovuta anche all’impegno sociale e civile contro il regime dell’Apartheid, tanto che venne anche nominata rappresentate della Guinea all’Onu, dopo che per trent’anni venne esiliata dal Sudafrica a causa delle sue canzoni e del suo impegno sociale. Fu poi Nelson Mandela a revocare l’esilio.

L’ultimo tour di Miriamo Bakeka porta la data del 2005, quando la cantante, già malata di artrite reumatoide, tenne il suo conclusivo tour mondiale esibendosi in tutti i paesi che durante la carriera aveva visitato. Miriam Makeba è morta il 9 novembre 2008 in Italia a seguito di un attacco cardiaco, a Castel Volturno.

Dopo essersi esibita in un concerto contro la camorra a sostegno di Roberto Saviano, ebbe un infarto poco dopo: durante tutta l’esibizione aveva avuto forti dolori al petto. Lo stesso Roberto Saviano, così come molte altre persone, lamentarono il ritardo dei soccorsi.

Ecco il video di Miriam Makeba mentre canta Pata Pata:

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>