Tutta l'informazione che cercavi

Google Doodle dedicato a Franz Kafka e alla sua Metamorfosi

Franz-Kafka-Google-Doodle

Google Doodle dedicato a Franz Kafka e alla sua Metamorfosi e non come molti spiritosi dicono alla giornata mondiale dello scarafaggio. Oggi Mister G celebra i 130 anni dalla nascita dello scrittore Franz Kafka con un doodle statico e non interattivo, non come quello del Solstizio d’Estate, insomma. Nello scarabocchio vediamo uno scarafaggio con sembianze umane e una mela. Ma andiamo a conoscere meglio la biografia e la bibliografia di Franz Kafka.

Di sicuro l’opera più nota di Franz Kafka è La metamorfosi: il doodle di oggi rievoca l’immagine del protagonista Gregor Samsa, commesso che si sveglia nel corpo di un gigantesco insetto e per questo motivo verrà emarginato da tutti.

La biografia di Franz Kafka inizia a Praga il 3 luglio 1883, mentre finisce a Kierling dove muore il 3 giugno 1924 a causa della tubercolosi. Altre opere note di Franz Kafka sono Il Processo, nel quale il protagonista Josef K. viene accusato, arrestato e processato per motivi non chiari, Il castello e Colloquio con l’ubriaco.

Esponente dell’Esistenzialismo, molte delle sue opere risultano incompiute, indice della sua incapacità nel risolvere il conflitto interiore con la scrittura. Franz Kafka è noto anche per i suoi celebri aforismi, fra cui “Io l’amo eppure non le posso parlare, sto sempre in agguato per non incontrarla”, “Un libro dev’essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi” e “La mia ‘paura’ [...] è la mia essenza, e probabilmente la parte migliore di me stesso”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>