Tutta l'informazione che cercavi

Golden Globe 2018: vincitori, look sul red carpet e tutto quello che c’è da sapere

Golden Globe 2018.-0 Golden Globe 2018.-0

I vincitori dei Golden Globe 2018 chi sono? La 75esima edizione della premiazione è avvenuta la scorsa notte a Los Angeles, dove i giornalisti internazionali di cinema e tv, radunati sotto l’associazione Hollywood Foreign Press Association, hanno decretato i vincitori, dando indicazioni anche su come potrebbero andare a finire gli Oscar 2018.

I Golden Globe 2018 assegnati sono stati 25, 14 per il cinema e 11 per la televisione.

Tre manifesti a Ebbing, Missouri, il film che uscirà in Italia l’11 gennaio, è quello che ha guadagnato più statuette, vincendo Miglior Film Drammatico e anchce il premio dedicato alla sceneggiatura, all’attore non protagonista e all’attrice protagonista. Due premi sono andati a La forma dell’acqua – The Shape of Water e Lady Bird, mentre Gary Oldman nei panni di Winston Churchill vince il premio come Miglior Attore protagonista in un film drammatico.

La serie tv migliore è stata Big Little Lies, tornata a casa con quattro premi, mentre il riconoscimento per la miglior serie drammatica è andato a The Handmaid’s Tale.

Vincitori dei Golden Globe 2018

Miglior attrice non protagonista in una serie tv
Laura Dern, Big Little Lies

Miglior attrice in una miniserie
Nicole Kidman, Big Little Lies

Miglior attrice in un film di genere comedy
Saoirse Ronan, Lady Bird

Miglior attrice in una serie tv comedy
Rachel Brosnahan, The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior attrice non protagonista
Allison Janney, Io, Tonya

Miglior attrice in una serie tv drammatica
Elisabeth Moss, The Handmaid’s Tale

Miglior attrice in un film drammatico
Frances McDormand, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attore in una miniserie
Ewan McGregor, Fargo

Miglior attore in un film di genere comedy
James Franco, The Disaster Artist

Miglior attore non protagonista
Sam Rockwell, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior attore in una serie tv drammatica
Sterling K. Brown, This is Us

Miglior attore in una serie tv comedy
Aziz Ansari, Master of None

Miglior attore non protagonista in una serie tv
Alexander Skarsgard, Big Little Lies

Miglior attore in un film drammatico
Gary Oldman, L’ora più buia

Miglior colonna sonora per il cinema
Alexandre Desplat, La forma dell’acqua

Miglior canzone originale per il cinema
“This Is Me”, The Greatest Showman

Miglior film straniero
Oltre la notte

Miglior sceneggiatura originale
Martin McDonagh, Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior serie tv di genere comedy
The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior miniserie o film per la tv
Big Little Lies

Miglior film di genere comedy
Lady Bird

Miglior regista
Guillermo del Toro, La forma dell’acqua

Miglior serie tv drammatica
The Handmaid’s Tale

Miglior film drammatico
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Red carpet Golden Globe 2018

Tutte le donne hanno sfilato in nero e in abiti sobri in occasione del red carpet dei Golden Globe 2018 e non è stato un caso: le attrici hanno voluto in questo modo protestare contro le molestie sessuali in generale e in particolare nel mondo del cinema, visti gli scandali degli ultimi tempi che hanno interessato nomi importanti di Hollywood.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>