Tutta l'informazione che cercavi

Firenze, Galleria degli Uffizi: Caravaggio cambia casa. Dove si trova ora lo Scudo con la testa di Medusa?

Firenze, Galleria degli Uffizi

Firenze – Se avete intenzione di andare a Firenze e di visitare la Galleria degli Uffizi, occhio che le opere di Caravaggio cambiano casa. Sono, infatti, state inaugurate oggi le nuove sale degli Uffizi dove troveranno posto le principali opere del Caravaggio, fra cui il famoso Scudo con la testa di Medusa, il Bacco e anche il Sacrificio di Isacco. Pensate che le opere del Merisi verranno ospitate in ben otto sale, anche se non sarà da solo. Accanto a lui, in queste sale, troveranno posto altre opere del Seicento, di artisti sia italiani che stranieri.

Galleria degli Uffizi: le nuove sale cremisi

La particolarità delle nuove sale della Galleria degli Uffizi di Firenze che ospiterà le opere del Caravaggio, è che avranno le pareti dipinti di un cremisi intenso, colore che ben si adatta all’intensità dei quadri del Merisi.

Fra gli altri artisti che troverete esposti nelle sale cremisi degli Uffizi ci saranno:

  • Cecco Bravo
  • Artemisia Gentileschi
  • Otto Marseus
  • Gherardo delle Notti
  • Velazquez
  • Rembrandt
  • Van Dyck
  • Rubens

Il particolare colore cremisi che abbellirà queste sale è stato ottenuto da colori artigianali. Il direttore degli Uffizi Eike Schmidt ha spiegato che sono partiti dal cinabro, per aggiungere poi sfumature ispirate ai toni dei tessuti originali del 1600. Se siete interessati ad una visita agli Uffizi, vi conviene controllare orari e costo dei biglietti sul sito ufficiale della Galleria degli Uffizi.

Via: Ansa

Foto: 23008537@N05

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>