Tutta l'informazione che cercavi

Film più belli del 2012: da Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato a The Avengers

Si avvicina Capodanno, la fine dell’anno è tempo di bilanci, quindi perché non andiamo a vedere i film più belli usciti nel 2012? Ovviamente troverete tante classifiche di questo genere, ho deciso dunque di raccogliere i titoli che apparivano più spesso e in tutte queste top ten e ho stilato questa classifica, in rigoroso ordine sparso, ma di sicuro il primo film che trovate è quello che personalmente mi è piaciuto più di tutti. Se volete aggiungere altri film, fatelo tranquillamente nei Commenti, così ne parliamo un po’ insieme.

Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato

Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato è di sicuro il mio film preferito del 2012. Bellissimo, poetico, divertente: Peter Jackson ha saputo cogliere perfettamente lo spirito del romanzo di Tolkien. Non credete a quello che dicono i detrattori: la parte iniziale con i Nani non è affatto noiosa, le canzoni sono perfettamente in tema e Jackson non ha affatto allungato il brodo, ha semplicemente unito Lo Hobbit alle Appendici del Signore degli Anelli, completandolo. Ottimo anche il cast, soprattutto Martin Freeman (Bilbo), Ian McKellen (Gandalf con la nuova voce di Gigi Proietti) e Richard Armitage (Thorin).

The Avengers

Altro film molto bello del 2012 è stato The Avengers, poteva essere un flop colossale e invece Joss Whedon l’ha trasformato in uno dei più bei film tratti da un fumetto. Complice anche un cast stellare formato da Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Tom Hiddleston, Clark Gregg, Cobie Smulders, Stellan Skarsgård e Samuel L. Jackson. Certo, devono piacervi i film un po’ fracassoni, ironici e con qualche guizzo di patriottismo americano.

Moonrise Kingdom

Un altro ottimo film del 2012 si è rivelato Moonrise Kingdom di Wes Anderson. Una commedia romantica, a tratti poetica, una storia d’amore fuori dal tempo, anche qui con un cast non da poco, formato da Jared Gilman, Kara Hayward, Bruce Willis, Bill Murray, Edward Norton e Tilda Swinton.

The Master

Altro film molto bello del 2012 è stato The Master di Paul Thomas Anderson con Joaquin Phoenix, Philip Seymour Hoffman e Amy Adams. A dire il vero all’inizio aveva un po’ deluso le aspettative, tuttavia negli ultimi mesi questa pellicola è stata decisamente rivalutata. E pare che a Tom Cruise questo film non sia stato molto gradito.

Amour

Amour di Michael Haneke con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, William Shimell, Emmanuelle Riva, Rita Blanco e Laurent Capelluto è un bellissimo e delicato film che però spesso la critica di celebri manifestazioni cinematografiche ha snobbato. In realtà i due protagonisti sono stati bravissimi, ma chissà perché i Golden Globe 2013 li hanno ignorati completamente.

Frankenweenie

Promette di essere un film di animazione bellissimo Frankenweenie di Tim Burton. Contiene tutte le tematiche care al regista, anche perché si tratta di un film che il cineasta si è portato nel cuore per anni: nato come cortometraggio anni fa a causa dei scarsi mezzi a disposizione di Burton, finalmente adesso che è un regista osannato ha potuto ricavarne il lungometraggio che ha sempre sognato.

Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno

Altro film che è stato molto apprezzato è stato Il Cavaliere Oscuro – Il Ritorno di Christopher Nolan, il regista che ha saputo dare una svolta alla saga di Batman rendendo l’Uomo Pipistrello più umano e reale. Ottimo anche l’interprete Christian Bale e plauso alla Catwoman di Anne Hathaway, elogiata persino dal presidente americano Barack Obama.

Skyfall

Altro film molto apprezzato nel 2012 è stato Skyfall di Sam Mendes, 23esimo film dedicato a 007 e terzo film con Daniel Craig nei panni di James Bond. Avventure mozzafiato, inseguimenti, sparatorie: magari non a tutti piace Craig nel ruolo di 007, però c’è da dire che ha saputo dare una fisicità a James Bond che gli altri interpreti si sognano.

I Mercenari 2 – The Expendables

Incredibile, ma uno dei film che è stato maggiormente apprezzato dal pubblico è stato proprio I Mercenari 2 – The Expendables, sequel di I Mercenari – The Expendables. Un film di azione, rumoroso e fracassone, come quelli che piacciono a me, diretto da Simon West e con un cast di picchiaduro assolutamente spettacolare: Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Jean-Claude Van Damme, Chuck Norris, Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger, Terry Crews, Randy Couture, Liam Hemsworth e anche Charisma Carpenter. E quando mai ci ricapita un gruppo di attori del genere?

Vita di Pi

E terminiamo la carellata di film più belli del 2012 è stato senza dubbio Vita di Pi di Ang Lee con Suraj Sharma, Irrfan Khan, Rafe Spall e Gérard Depardieu. A parte l’uscita dal cast di Tobey Maguire, troppo divo di Holywood per il regista, il film che racconta la storia di sopravvivenza del giovane Pi alle prese con l’oceano e la tigre Richard Parker è assolutamente spettacolare.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>