Tutta l'informazione che cercavi

Festa della Mamma: origini e storia di questa festività

festa-della-mamma

Qual è la storia e l’origine della Festa della Mamma? Si tratta di una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo, ma non celebrata sempre lo stesso giorno. Onora la figura della madre e della maternità in generale. In Italia, negli Stati Uniti e in Svizzera si celebra la seconda domenica di maggio, mentre altri paesi propendono per altre date. A quanto pare esistono antiche celebrazioni relative alla maternità, ma non paiono direttamente correlate con la celebrazione moderna.

La storia della celebrazione moderna della Festa della Mamma inizia negli Stati Uniti nel maggio 1870 quando l’attivita pacifista e abolizionista Julia Ward Howe propose di creare dil Mother’s Day for Peace per riflettere contro la guerra, ma nessuno la ascoltò. Poi arrivò Anna Jarvis che festeggiò il Mother’s Day o Giornata della Madre per la prima volta nel 1908 come memoriale per la madre.

La celebrazione di Anna Jarvis ebbe maggior successo e venne ufficializzata nel 1914 dal presidente Wilson con tanto di delibera del Congresso che la collocò la seconda domenica di maggio. Ecco che dagli Stati Uniti la festa si è diffusa in altri paesi del mondo, talvolta cambiando la data in cui viene festeggiata.

Oggi la Festa della Mamma ha assunto un carattere decisamente più commerciale, si è soliti fare un regalo alla madre o comprarle una rosa. Devo sottolineare come nei giorni in prossimità della Festa della Mamma il costo delle rose aumenti in maniera vergognosa. In Italia la Festa della Mamma venne introdotta negli anni Cinquanta da Raul Zaccari, Senatore e Sindaco di Bordighera.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>