Tutta l'informazione che cercavi

Festa del Papà: storia e origini di questa celebrazione dedicata alla paternità

Qual è la storia e l’origine della Festa del Papà? Ebbene, si tratta di una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo che viene celebrata il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, nei paesi cattolici come l’Italia, mentre in quelli di origine americana si celebra la terza domenica di giugno. Fondamentalmente è nata come risposta alla più nota e festeggiata Festa della Mamma: non si tratta di una festa istituzionale e quindi non richiede lo stare a casa per celebrarla.

La Festa del Papà nasce nei primi decenni del XX secolo come controparte della Festa della Mamma. Normalmente si celebra facendo un regalo al padre, mentre in Italia vige la regola di preparare anche i dolci noti come Zeppole di San Giuseppe.

La prima volta che venne festeggiata la Festa del Papà fu il 5 luglio 1908 a Fairmont, in West Virginia. Tuttavia la prima persona che volle ufficializzare la ricorrenza fu la signora Sonora Smart Dodd che, non conoscendo i festeggiamenti di Fairmont, ispirata da un sermone sentito in chiesta per la Festa della Mamma del 1909, decise di organizzare per la prima volta la festa il 19 giugno 1910 a Spokane, Washington.

La signora optò per quella data perché a giugno cadeva il compleanno di suo padre, un veterano della guerra di secessione americana. Come dicevo, la data varia da paese a paese: quelli che seguono la tradizione statunitense, la celebrano la terza domenica di giugno, mentre quelli di tradizione cattolica il giorno della Festa di San Giuseppe, il padre putativo di Gesù, il 19 marzo.

In Russia, poi, si associa la Festa del Papà alla Festa dei Difensori della Patria, mentre in Thailandia attualmente coincide con il compleanno del re Rama IX, considerato il padre della nazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>