Tutta l'informazione che cercavi

Facebook: novità in arrivo, arrivano i follower e il drag and drop per le foto

Regalo di Natale di Mark Zuckerberg: arrivano alcune novità per Facebook. Che ne siate contento o meno, la Timeline a breve verrà modificata ancora una volta. Questa volta è stata l’emittente Abc a scoprire in anticipo queste news che riguardano soprattutto delle modifiche di grafica abbastanza notevoli. Come prima cosa a breve avremo la navigazione a schede che, in pratica, andranno a sostituire il gruppo che trovate in alto di ‘amici-attività-foto’.

Dite dunque addio al blocco tradizionale che trovate sulla destra del profilo. Anche il nome, poi, si sposta, va in alto, dentro la foto, scritto in bianco sullo sfondo. Altra grande novità sarà l’arrivo dei follower. Qualcuno parla di contaminazione con Twitter, ma i dirigenti di Facebook assicurano che non sarà così. Tradotto significa che chi vuole ricevere i nostri aggiornamenti adesso verrà considerato un follower. E che c’è di diverso da Twitter? Mistero.

Come accennavamo in un altro articolo, un’altra grande novità è il ritorno alla doppia colonna ordinata. Se tutto va in porto, avremo post e aggiornamenti sulla sinistra, informazioni e affini sulla destra, risparmiando così gli occhi dell’utente dal fare un continuo zig zag. Glielo avevamo detto a Mark Zuckerberg che questo sistema non avrebbe funzionato, ma non ci aveva dato retta.

Come al solito, queste novità sono al vaglio di un numero piccolissimo di utenti che stanno effettuando dei test, quindi non sappiamo quando queste modifiche raggiungeranno tutti noi. Qualcuno intanto ha preannunciato che accanto alle solite sezioni di amici, foto, note ne sono comparse di nuovo come film, libri, musica, televisione. Inoltre ci sarà una piccola news anche per le fotografie, con l’inserimento del drag and drop che consente all’utente di condividere una o più immagini con un solo click. Che tradotto potrebbe significare upload più veloci.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>