Tutta l'informazione che cercavi

Europee 2009, i risultati: voti e seggi

Sono ormai passati due giorni dalle elezioni europee 2009. I risultati sono chiari e il quadro dei vincitori e vinti è ben definito.

Il Pdl di Silvio Berlusconi continua ad essere il primo partito in Italia. E’ sicuramente sceso rispetto alle elezioni scorse ma resta ben saldo in testa. Il Pd di Franceschini si conferma un forte antagonista. Non così forte da impensierire il premier, ma di certo l’unico in grado di tener testa al Pdl.

I veri vincitori delle elezioni sono però Lega Nord e Italia dei valori. I partiti di Bossi e Di Pietro sono andati ben oltre le aspettative. Hanno avuto 10 per cento l’uno e 8 per cento l’altro.

Ecco i risultati delle elezioni europee 2009:

1. POPOLO DELLA LIBERTA’: 10.807.327 voti, pari al 35,26 per cento, pari a 29 seggi.
2. PARTITO DEMOCRATICO: 8.007.854 voti, pari al 26,13 per cento, con 22 seggi
3. LEGA NORD: 3.126.915voti, pari al 10,2, per 9 seggi
4. DI PIETRO ITALIA DEI VALORI: 2.452.569voti, pari all’8 %, con 7 seggi
5. UNIONE DI CENTRO: 1.996.901 voti, pari al 6,51 per cento, con 5 seggi conquistati
6. RIFOND.COM. – SIN.EUROPEA – COM.ITALIANI: 1.038.247 3,38%
7. SINISTRA E LIBERTA’: 958.458 voti, 3,12%
8. LISTA MARCO PANNELLA – EMMA BONINO: 743.273 voti, 2,42%
9. LA DESTRA-MPA- PENSIONATI -ALL.DI CENTRO: 682.046 voti, 2,22%
10. FIAMMA TRICOLORE: 244.982 voti, 0,79%
11. PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI: 166.317 voti, 0,54%
12. FORZA NUOVA: 146.619 voti, 0,47%
13. SVP: 143.027 voti, 0,46%
14. LIBERAL DEMOCRATICI – MAIE: 71.218 voti, 0,23%
15. VALLEE D’AOSTE: 32.926 voti, 0,1%
16. AUTONOMIE LIBERTE’ DEMOCRATIE: 27.086 voti, 0,08%

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>