Tutta l'informazione che cercavi

Epifania 2013 a Milano: torna il Corteo dei Re Magi dal Duomo a Sant’Eustorgio

Torna un evento tradizionale per l’Epifania 2013 a Milano: stiamo parlando del Corteo dei Re Magi dal Duomo a Sant’Eustorgio. Domenica 6 gennaio dunque sono due gli appuntamenti da non perdere per celebrare la Befana nel capoluogo lombardo: prima di tutto è l’ultimo giorno del mercatino di Natale al Duomo e poi ci sarà i tradizionale corteo storico a partenza dal Duomo, con arrivo alla Basilica di Sant’Eustorgio per celebrare i Re Magi.

Epifania, tutte le feste si porta via. Ed ecco che i milanesi per bandire la tristezza dovuta alla fine delle feste natalizie si accodano a questo tradizionale evento. Se non siete di Milano e vi state chiedendo il perché della scelta della Basilica di Sant’Eustorgio, ebbene sappiate che una leggenda narra che il santo, di ritorno da un viaggio a Costantinopoli, trasportò nella Basilica che prende il suo nome le presunte reliquie dei Re Magi, rubate ovviamente dalla Terra Santa.

Non a caso sul lato sinistro della Basilica c’è un’iscrizione che recita ‘Basilica Eustorgiana Titulo Regibus Magis’. In realtà poi le reliquie in questione vennero trasferite da Federico Barbarossa nella cattedrale di Colonia nel 1164.

Tuttavia a Milano è rimasta la tradizione di questo bel corteo storico: oltre a Baldassare, Gaspare e Melchiorre ci saranno anche tantissimi figuranti in costume, animali del circo e banda cittadina. Si comincia in Piazza Duomo alle ore 11.45, si prosegue per via Torino, si arriva alle Colonne di San Lorenzo, poi si passa da corso di Porta Ticinese e infine si approda a piazza Sant’Eustorgio. Alle 12,15 ci sarà una sosta alla Basilica di San Lorenzo dove i Re Magi potranno incontrare Re Erode: da qui si riparte alle ore 12.30 e si arriva in dieci minuti circa a Sant’Eustorgio, dove i Re Magi potranno regalare oro, incenso e mirra al Bambin Gesù e voi potrete ammirare il tradizionale presepe vivente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>