Tutta l'informazione che cercavi

Elena Miro’ esclusa dalla Settimana della Moda di Milano

Modella di Elena Miro'

Modella di Elena Miro'

Indignazione per l’esclusione di Elena Miro‘ dalla Settimana della Moda milanese, che comincera’ a breve nella citta’ meneghina. Negli ultimi tempi il marchio di moda per le donne vere, quelle con le curve e non i manichini che preferiremmo vedere solamente nelle vetrine, apriva le sfilate di Milano Moda Donna. Speravamo che questo potesse essere un passo avanti nel mondo della moda, con sfilate che proponevano taglie reali, che si possono incontrare per strada. E invece nell’edizione per la primavera/estate 2011 ecco scomparire il fashion brand Elena Miro’.

Dal calendario ufficiale di Milano Moda Donna sono spariti molti marchi: ad esempio tutti quelli che propongono costumi da bagno; altri marchi di moda, invece, come Enrico Coveri non hanno gradito il trattamento ed hanno deciso di uscire dalla Camera della Moda. L’esclusione di Elena Miro’ e’ pero’ un mistero…

Nel 2006 Giovanna Melandri, seguendo una direttiva europea, propose alla CNMI il Manifesto Nazionale di autoregolazione della moda italiana contro l’anoressia. Elena Miro’ con le sue creazioni rappresentava proprio questo tentativo di proporre un esempio di bellezza sano.

Quattro anni dopo, pero’, qualcosa e’ cambiato e Milano Moda Donna, in scena dal 22 al 28 settembre 2010, non proporra’ piu’ come sfilata d’apertura quella di Elena Miro’, completamente esclusa dal calendario ufficiale. Si ritorna cosi’ alle modelle grissino? A noi viene da dire: no grazie!

Anche noi di Pilloledalmondo , dunque, aderiamo alla protesta del marchio di moda e all’iniziativa “I love curves“: possibile che nella moda non ci sia posto per le donne dalle curve vere???? :)

One Response to “Elena Miro’ esclusa dalla Settimana della Moda di Milano

  1. yinet

    io voglio vestirmi miro sono abbondante e non trovo mai un bel vestito da indossare .ma non sono riuscita a trovare i negozi .grazie mille

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>